Questo sito contribuisce alla audience di

Le indicazioni per il prossimo mercato arrivano dalla panchina

Il Corriere Fiorentino di oggi puntualizza come con Pioli giochino sempre gli stessi elementi, anche quando la fatica si fa sentire e la condizione fisica non è al massimo. A questo proposito l’ultima settimana con tre partite ravvicinate è stata emblematica con zero cambi, tranne quello forzato tra Thereau e Eysseric. Tra riserve e titolari ormai c’è una divisione netta che somiglia molto a una richiesta alla società in vista del prossimo mercato. Sanchez, Cristoforo e Olivera, tutti molto considerati da Sousa, adesso appaiono ai margini. Hugo è un comprimario, solo briciole ai giovani, soltanto Babacar ultimamente si sta guadagnando un posto al sole. Staremo perciò ad osservare quello che accadrà durante la sessione di mercato invernale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Questa settimana è stata gestita male, ma come fai a dire una cosa del genere quando si è vinto la partita infrasettimanale. Ma dico, ma vi rendete conto di quanto siete ridicoli nelle vostre farneticazioni. Vi ricordo che prima di Crotone, si veniva da un filotto di vittorie con ben Otto reti fatte ed una sola subita. Ecco adesso non so come siete combinati mentalmente, ma chiunque non parlerebbe nemmeno dopo un filotto di vittorie, pergiunta convincenti. Qua invece leggo gente che x me è fuori di testa, addirittura c è chi parla di acquisti fatti male, di giocatori non da Serie A, aspettate spiegatemi, che non comprendo fino a domenica alle ore 16:45 si parlava di una VIOLA mina vagante, di una bella squadra, di acquisti che Corvino aveva azzeccato ed adesso, il Disfattismo più totale, e non si è ancora giocato con la ROMA. Ecco caro BATI RUI, lo dico a te ed a tutti gli altri cammuffati in questo sito ns VIOLA, a tutti i Nick rifacenti alle stesse persone che non hanno nulla da fare, un commento deve essere logico al momento della squadra, se la VIOLA mi perde come il Cagliari, come il Verona, come la Spal x intenderci, allora potrei comprendere un astio, una paura che il momento no possa continuare durante l anno. Ma questa situazione non la vedo sinceramente , quindi x me ma anche x tutti coloro che leggono i ns. siti, capiscono che non c è lealtà, deve essere x forza così x voi. Concludo dicendo che non siete tifosi veri, vi nascondete qui, e vi conoscono oramai, quindi non fate più testo, Forza VIOLA sempre, io ai miei nipoti insegno la parte bella che esiste nel tifo, la parte costruttiva non quella inutile come i vs. commenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*