Questo sito contribuisce alla audience di

Le infinite rotte di mercato di Corvino

Alla ricerca della cosiddetta “corvinata”, il dg dell’area tecnica viola sta sondando in lungo e in largo il mercato per far fronte anche alle poche risorse economiche a disposizione: così si spiegano due operazioni molto ben impostate per un attaccante polacco, Kownacki, ed uno di Lega Pro, Nzola. Due profili quasi sconosciuti e due traiettorie di mercato lontanissime tra loro: la Serie A polacca e la terza divisione italiana. Ma Pantaleo Corvino in questo contesto ci sguazza a piacimento e anche per questo da lui è lecito attendersi una sorpresa in qualunque momento, compresa quella con cui ha fatto suo Saponara, rompendo quasi un tabù che durava un po’ da sempre: quello degli affari tra Fiorentina ed Empoli. Qualche trasloco dal viola all’azzurro c’era stato ma in direzione opposta praticamente niente. Fino a ieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. La società ha ripreso a marciare, adesso la squadra deve rispondere sul campo. Tra oggi e Mercoledì, ci sono 6 punti da prendere perché siamo senz’altro peggio di Juventus , Roma, Napoli e Inter. Per il resto, basta sconfitte sciocche. Ad majora.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*