Questo sito contribuisce alla audience di

Le mancate sorprese: dalla permanenza di Montella… alla riduzione per il Napoli

Pungente come al solito Francesco Matteini che sul suo sito violaamoreefantasia.it ha commentato così la permanenza di Montella sulla panchina viola e la riduzione della squalifica del “San Paolo”, dopo i fatti clamorosi della serata del 3 maggio: “Due pensierini della sera al volo:
1) Montella resta alla Fiorentina al 100%: così il presidente Cognigni ha chiuso ufficialmente la telenovela. Non sono sorpreso. L’ho scritto su questo blog e l’ho dichiarato in più occasioni quando è stata chiesta la mia opinione a Radio Blu, Rtv38, ToscanaTv. In fondo lo aveva detto Montella stesso parlando a Sky qualche settimana fa che “non c’era alcuna possibilità che lui non fosse l’allenatore della Fiorentina la prossima stagione”. Bastava saper ascoltare. Mi dispiace per gli amanti di dietrologie, complotti e thrilling calcistici da due soldi.

2) Maxi sconto al Napoli: una giornata di squalifica del San Paolo, anziché due, per quanto avvenuto a Roma nella finale di Coppa Italia (e comunque domenica allo stadio faranno entrare 10.000 bambini che, sono certo, tiferanno regolarmente per il Napoli mandando, con le loro vocine, affanculo gli avversari). La consueta buffonata, insomma. Ora sappiamo il prezzo per tenere in scacco istituzioni sportive e politiche, le forze dell’ordine e poter condizionare il regolare svolgimento di una partita di calcio. Quasi, quasi in qualche caso può perfino essere conveniente… Non aggiungo altri commenti, altrimenti magari mi squalificano il blog“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. È lo specchio di questa nazione!

  2. Quando Ilicic si e’ mangiato quel gol Orsato ha tirato un sospiro di sollievo.

  3. ULTIMORA, Leggo che Nastasic e’ in vendita……MACIA e PRADE’ datevi daffare.

  4. Lo sport è morto

  5. Facciamo ridere il mondo !!
    Che tristezza !!!!

  6. scusate, devo essere conciso (500) mentre altri possono mandare anche la foto della casa dei genitori.

  7. Matteini, se scrivi e basta va bene ma se leggi anche i commenti nostri ti sarai accorto che le tue idee le hanno anche i cosiddetti mortali. Al Napoli una giornata di squalifica in meno e la CoppaItalia in piu’…GLIEL’HANNO REGALATA O SE LA SONO PRESA CON L’ATTEGGIAMENTO?….viva Abete viva e via Albertini l’ebetino (in qualche anno di FIGC senza toccare palla ha comunque guadagnato il pane per casa)…ultimo grazie a Cognigni, uomo che non ruba al padrone ma che non capisce di calcio,niente

  8. Paese marcio e corrotto. Pensate che il calcio dove girano tanti soldi si posa salvare? Bisognerebbe staccare la spina per almeno due anni e far capire chi comanda e paga: i tifosi. Ma saremo mai in grado? Perciò questo è quello che ci meritiamo!

  9. Concordo pienamente con Matteini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*