Le mani (e gli occhi) di Corvino su Firenze

image

Per rilanciare il nuovo corso in Serie A del suo Bologna, Pantaleo Corvino sembra volersi rivolgere alle certezze del passato, guardando quindi a Firenze. Un po’ come faceva ai tempi gigliati, quando veniva spesso accostato a nomi provenienti da Lecce. In questo caso si parla di un Bologna molto attento alle situazioni di Aquilani e Vargas, entrambi a piede libero dopo la scadenza del contratto con la Fiorentina e nomi di sicura affidabilità per un club neo promosso come quello felsineo. Oltretutto c’è da sottolineare anche come gli obiettivi, almeno apparenti, delle due società siano simili, vedi i casi di Mirante e Behrami.

© RIPRODUZIONE RISERVATA