Le nostre PAGELLE: Basta poco per beffare Roncaglia (e la difesa viola). Le qualità di Kalinic

Kalinic Milan

Tatarusanu: 6 Bella risposta su Quagliarella nel primo tempo. Uscite kamikaze ed efficaci in diverse occasioni…tranne quella del gol del ‘Quaglia’, dove ci sembra rivedibile. Baselli lo sorprende con un tiro dalla distanza.
Tomovic: 5,5 In linea con la serata negativa della difesa viola.
Gonzalo: 5,5 Lento nel chiudere sul taglio di Quagliarella, che lo brucia e segna.
Roncaglia: 5 Quando c’è da stare sull’uomo non va male, però ogni passaggio filtrante ad aggirarlo basta per metterlo fuori da tutti i giochi. Ed è così che la Fiorentina prende gol.
Gilberto: 5 Un mistero il fatto che giochi titolare. Un altro mistero è che resti in campo fino al 75′. Rebic: SV.
Borja Valero: 6,5 Pennella un cross per la testa di Kalinic nell’azione del gol viola. Per larghi tratti domina a centrocampo e addormenta il gioco quando c’è da addormentarlo. Chiude però in calo.
Suarez: 5,5 Servirebbe per chiudere gli spazi e rincorrere avversari, in realtà non ha dato molto. Tantomeno in fase di costruzione di gioco, anche se quella non è la specialità della casa.
Alonso: 6 Il gol e un’esultanza controversa. Sul gesto in sé glissiamo (era per Joaquin, ma magari fare quel gesto specifico, sotto la curva dei tifosi del Toro è una bischerata sesquipedale), ma tutti quei fischi ne condizionano in negativo la prova. Da quel momento in poi si limita all’appoggino e non spinge più.
Mati Fernandez: 5,5 Gli manca incisività e gli mancano giocate. Sottotono e giustamente sostituito. Bernardeschi: 5,5 Non fa molto di più rispetto al suo compagno.
Ilicic: 5,5 Stavolta trotterella e non riesce ad essere pericoloso, né quando parte in posizione defilata, né quando si accentra. Rossi: SV.
Kalinic: 6,5 Difende il pallone come pochi, fa salire la squadra come pochi. Deve solo imparare a segnare, perché anche oggi ha avuto la palla per fare il centro personale, ma anche oggi ha centrato il portiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

58 commenti

  1. tatarusanu siamo sicuri che fosse in grado di giocare? difesa da registrare, troppe distrazioni!! borja partito bene ma è colpevole sul terzo gol, non esiste farsi saltare in quel modo!! suarez, mati ed ilicic non bene!! kalinic ottimi movimenti ma deve segnare!!

  2. bonolverdicchio

    EH NO EH TUTTO QUESTO DISFASCISMO NON VA. NON EMPORTA SE ERAVAMO IN VANTAGGIO E IN 2 MINUTI ABBIAMO RIMEDIATO TRE SCOPPI CHE SEMBRAA CAPODANNO, NON EMPORTA SE PEZZO D’ALONSO UN PO’ ALA UN PO’ NON SO OFFENDE A GRATIS LA CURVA DEI CUGINI GRANATA CHE LO PRENDANO A GRANATE, NON EMPORTA SE GILBERTO GIL STONA Più DI ROMINA E SULLA FASCIA ROVINA, NON EMPORTA SE MAIALA QUANTI SUAREZ C’è NI MONDO REGGE IL CENTROCAMPO COME UN ASTEMIO ALL’OTTOBERFEST, NON EMPORTA SE QUAGLIARELLA TAGLIA LA DEFENSA FINA FINA 2-0 CHE FACCIO SIGNORA LASCIO?, NON EMPORTA SE BORGIA ESCE SU BASELLI INVITANDOLO ALLA POLKA … E FACENDOLI DA CICERONE TRA I SENTIERI DELLA GLORIA LASCIA CHE SFONDI LA PORTA, NON EMPORTA SE KALINIC ERA IN TAVERNA CO GLIK A FARE A CHI CE L’HA Più LUNGO E LO SCHIAFFO DEL SOLDATO, NON EMPORTA SE ILICIC ERA A GIUOCHI SENZA FRONTIERE, NON EMPORTA SE L’UNICO DEFENDERO NON CONTRAFFATTO E’ DON RODRIGUEZE E GLI ALTRI SO INNOMINABILI, NON EMPORTA SE DELLA VALLE DI LACRIME. FORZA RAGAZZE!
    Unico e incommensurabile. Ci volevi te per tirarci su di morale. Un saluto S.D.C.

  3. Buffo il commento su Kalinic: “Difende il pallone, fa salire la squadra, deve solo imparare a segnare”
    Ma non è un centravanti??? I centravanti in genere segnano, specie a porta vuota o soli davanti al portiere.
    Anche Pazzini faceva salire la squadra e faceva reparto da solo, ma segnava poco e fu chiamato “Segnamai”….. Che ha Kalinic + del Pazzo, l’essere straniero?
    Ah, ieri Paloschi ha fatto 2 gol….. anche lui gioca x la squadra, però segna anche…. e costa meno di Kalinic….

  4. Borja ha corso x 2 per almeno 60 minuti.
    Se non trovano a **** l’1-1 per me finiva 1-0 x noi

  5. certo che allora il milan deve essere proprio scarso, non capisco come mai non ha giocato Badel. comunque sara sempre cosi come incontreremo una squadra leggermente in forma

  6. Domenica scorsa si è vinto per merito del centrocampo che aveva neutralizzato quello del milan e oggi si è perso per il centrocampo che non è riuscito ad impostare un’azione decente. Forse ci è mancato il tanto vituperato Badelj?? Domenica scorsa le belle verticalizazioni che hanno permesso a Kalinic di sbagliare un gol già fatto e di procurare i due falli risultati detrminanti per la vittoria sono partite dai suoi piedi.

  7. Vergognoso il 6,5 a Borja che è stato uno dei peggiori in campo. Dei tre gol subiti Roncaglia non c’entra nulla, sul primo gol su Moretti c’era Suarez, sul secondo Gonzalo si fa superare da quaglia da quaglia e il tata ci mette del suo, sul terzo gol Baselli sfrutta una palla persa, l’ennesima, da Borja. Cosa c’entra Roncaglia??

  8. Contesto il voto alto a Borja . E’ troppo leggerino nei contrasti e commette errori gravi in mezzo al campo. Guardate con quale arrendevolezza si fa superare da Baselli in occasione del suo gol.!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*