Le nostre PAGELLE: Bernardeschi e una sassata per spaccare la rete. Tatarusanu e un pomeriggio da incorniciare

Tatarusanu: 7 Sullo 0-0 si supera per respingere una conclusione da due passi di Maccarone. Va da sé che se l’Empoli fosse passato in vantaggio non avremmo assistito a questa partita trionfale dei viola. E rinega a Maccarone un’altra rete a partita praticamente finita.
Tomovic: 6 Qualche difficoltà arriva dalla sua parte, ma il serbo è più che giustificato, perché Tello si disinteressa completamente della fase difensiva lasciandolo in inferiorità numerica. Stende Maccarone e rischia il rosso ma anche lì c’è da dire che l’attaccante dell’Empoli si era aggiustato la palla con la mano. Salcedo: 6 Anche contro quattro punte (quelle messe nel finale da Martusciello) non ha problemi.
Gonzalo: 6 Palesa tranquillità e poca apprensione.
Astori: 6,5 Oltre ad aver sbrogliato un paio di palloni pericolosi dentro l’area gigliata, ha il grosso merito di recuperare la palla sulla trequarti dell’Empoli dalla quale nasce il primo gol della Fiorentina.
Tello: 6,5 Come detto, si disinteressa completamente della fase difensiva, ma stavolta sfodera una buona prova in avanti, dove è ispirato e anche continuo rispetto ai suoi standard, con dribbling, accelerazioni, assist e tiri in porta.
Badelj: 6,5 Si guadagna la pagnotta…guadagnando il rigore del 2-0 (fatto inusuale per lui). Controlla bene la situazione nel mezzo.
Borja Valero: 7 Tra lui e Badelj, stavolta è più regista lui. Tiene le redini del centrocampo e la palla tra i piedi che è un piacere.
Milic: 6,5 E’ tra i protagonisti del primo tempo. In una recente intervista rilasciata proprio a Fiorentinanews.com ha detto che doveva migliorare in fase di cross e dobbiamo dire che, visto il traversone che ha fatto in occasione dell’1-0 viola, questo lavoro ha dato i suoi frutti. Però può e deve essere più intraprendente quando ha spazio davanti a sé (così come richiesto a brutta voce da Sousa in campo).
Ilicic: 7 La partita dello sloveno e quella di Bernardeschi si somigliano. Il primo tempo è sonnacchioso, con qualche velleitaria conclusione dalla distanza. Poi segna il rigore in apertura di ripresa ed è come se si sbloccasse. Fino ad arrivare alla sua doppietta (primi due gol in A di questa stagione). Vecino: 6 Si fa vedere con una buona azione personale con tiro parato da Skorupski.
Bernardeschi: 7,5 La rete del 3-0 è semplicemente un capolavoro di tecnica e potenza, una sassata incredibile. All’interno di un primo tempo anonimo è riuscito comunque a sbloccare il risultato che non è un merito da poco. Cristoforo: SV.
Kalinic: 6,5 Stop di petto e dribbling sul portiere, una giocata in pochi centimetri e rapidissima che può valere anche il prezzo del biglietto. E’ grazie alla sua magia (e al tocco successivo di Berna) che la Fiorentina va avanti. Peccato che fallisca un’occasione colossale per il 5-0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Tifolamagliaviola

    La considerazione generale e’ che quando gl’avversari attaccano, specialmente se sono squadre mediopiccole, prima o poi li castighiamo. In casa, dove siamo noi ad attaccare, abbiamo perso molti punti. Le pagelle sono inutili se non si tiene conto di chi hai davanti. Spero in un grande match contro le pippe del campionato ossia l’Inter che lascia praterie aperte per gl’avversari.

  2. Tutti i voti sono discutibili ma se non si da 8 a Tata oggi vorrei sapere cosa deve fare un portire per prendere 8. Avessero fatto una partita così Buffon o Donnarumma sarebbero fioccati i 9…

  3. Siamo onesti c’era l’espulsione di Tomovic su Maccarrone e li magari si vedeva un altra partita ma il calcio è fatto di episodi e gli episodi c’hanno dato ragione ma dare 6,5 a Tello è non aver visto la partita ha giocato come al suo solito ne più ne meno , continuo nel dire che con Tello si gioca in 10 anzi con lui e Ilicic percvhè anche Ilici visto il primo tempo giochi con un giocatore in meno e poi vorrei capire perché Zarate non gioca mah………………..
    Scusa Fradiavolo, ma scrivere quello che hai scritto vuol dire non aver visto la partita e avere pregiudizi. Un saluto S.D.C.

  4. Pagelle condivisibili anche se i peggiori in campo a mio avviso sono stati il solito Tomovic e anche Gonzalo. Beccano il 6 solo perchè abbiamo fatto la goleada.

  5. Tatarusanu oggi si merita un voto altissimo. Secondo me è stato il migliore in campo.

  6. Che bello il secondo goal di Bernard.
    Con una vittoria cosí netta personalmente darei voti ancora + alti

  7. Rene’ sei semplicemente ridicolo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*