Questo sito contribuisce alla audience di

Le nostre PAGELLE: E’ un buon Natale solo per Neto e Vargas. Gomez, dopo il palo va in vacanza

VargasKalloniNeto: 7 Due parate importanti e determinanti in serie su Maccarone e Croce a salvare il risultato per la Fiorentina.
Savic: 5,5 Si perde Tonelli sull’angolo che costa carissimo alla Fiorentina.
Gonzalo: 6  Discreto in copertura con qualche buon recupero, i problemi a sto giro sono sull’impostazione e il lancio lungo, tutte cose che ha nelle corde l’argentino.
Basanta: 5,5 Una prova così, così. Un retropassaggio insensato ed errato nel primo tempo ha creato non pochi guai alla retroguardia gigliata. Probabilmente questo episodio influisce negativamente sulla sua prestazione.
Joaquin: 6 A corrente alternata ma c’è. Un suo affondo sulla destra termina con un nettissimo fallo di mano di Rugani in area incredibilmente non visto né dall’arbitro, né, soprattutto, dal giudice di area che era ad un metro dalla scena. Aquilani: 5,5 Porta in campo solo nervosismo e confusione.
Mati Fernandez: 5,5 Pochi palloni toccati, poche accelerazioni. Peccato, perché per oltre un mese ha tirato ampiamente la carretta.
Pizarro: 6,5 Per un’ora è spettacolare. Non si capisce se sia lui a determinare il crollo della squadra nell’ultima mezz’ora o, viceversa, sia la squadra a trascinarlo verso il basso nel finale.
Borja Valero: 5,5 Recupera diversi palloni, è vero, ma gli riesce poco in avanti. Perde palla, è piuttosto lento e si incavola come non mai quando subisce una pedata a metà campo nel finale, rischiando anche l’espulsione.
Vargas: 7 Il gol è un capolavoro di coordinazione, potenza e precisione. Così come è bellissimo un cross per la testa di Gomez (palo!). In una giornata del genere non poteva mancare un tacco volante per bloccare una pericolosa iniziativa empolese. Il suo è un buon Natale, quello della squadra meno. Alonso: SV.
Cuadrado: 5,5 Un solista in mezzo ad una squadra. Solo che il solista può avere anche le polveri bagnate. Nell’unica vero tiro in porta Sepe, in giornata di grazia, si esalta e mette la palla in angolo.
Gomez: 5,5 Con la testa prova a fare gol e ci va vicinissimo in due circostanze. Ma dopo il palo colpito ad inizio secondo tempo decide di andarsene in vacanza in anticipo. E al momento della sua sostituzione si becca pure i fischi. El Hamdaoui: SV.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. Avrei dato un voto in più a Mati, comunque sempre bravo, il più in forma del momento… Mezzo a Joacquin, unico pericoloso in attacco…

    5,5 a Cuadrado credo sia il voto più generoso del campionato per un giocatore che vale 30 milioni e che in situazioni dove ci s’aspetta la giocata decisiva non fa altro che incespicare sul pallone (o prendere traversa in un rigore in movimento)

  2. Quando Cuadrado è tornato sulla fascia la sensazione e che ormai nn avremmo + vinto, che nn ci stava + modo di segnare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*