Questo sito contribuisce alla audience di

Le nostre PAGELLE: Neto e Gomez, Montella può dire grazie a questi due. Sulle fasce si balla

NetoPacosNeto: 7,5 Grande la parata sul colpo di testa ravvicinato di Vidal. Letteralmente provvidenziale una sua uscita sui piedi di Giovinco. Tanti altri buoni interventi anche nel secondo tempo. In sostanza tiene a galla la Fiorentina.

Roncaglia: 4,5 45 minuti da incubo dove non riesce a fermare mai Asamoah, non chiude al centro e svirgola ogni singolo pallone. Dire che si riprende un po’ nella ripresa è utilizzare parole un po’ forti, ma tant’è…

Gonzalo: 5,5 L’ex Villareal è un altro di quelli che sbanda paurosamente nella prima frazione, ma a differenza di Roncaglia nella riprese si rende protagonista di almeno un paio di chiusure fondamentali.

Savic: 6 Per la seconda volta consecutiva è colui che esce meglio tra i difensori viola, perché è più continuo e commette meno errori degli altri. Grande una scivolata ad anticipare Osvaldo che altrimenti avrebbe segnato.

Tomovic: 5 Insufficiente, ma paga in parte anche responsabilità non sue perché quello non è il suo ruolo!

Aquilani: 5,5 Tanta corsa, ma poco costrutto. Ci prova a rincorrere gli avversari ma sulla linea mediana la Juve va a velocità doppia. Vargas: 6 Entra bene in partita e costringe Buffon ad una super parata per tenere la Juve in partita.

Pizarro: 5,5 Troppo orizzontale e verticalizzazioni col contagocce.

Borja Valero: 5,5 Stranamente inefficace e anche lezioso. Cerca di uscire alla distanza e si vede con un tiro dalla distanza che para Buffon.

Mati Fernandez: 6,5 Fiorentina anche sfortunata perché si è fatto male l’unico centrocampista che stava provando a fare qualcosa di diverso. Impegna Buffon con una conclusione ravvicinata molto pericolosa. Ambrosini: 6 Utilissimo alla causa anche perché conferisce ai compagni quella buona dose di tranquillità di cui avevano bisogno.

Ilicic: 5,5 Ha tempi elefantiaci per questo calcio e poi va sempre all’indietro. Però riesce a mettere una grande palla filtrante per Gomez nell’azione del gol.

Matri: 6 Ha un’intuizione da vero attaccante buttandosi in scivolata per deviare un tiro di Aquilani e mette la palla di poco fuori. Poi si libera anche di Chiellini e crea un altro potenziale pericolo. Se contiamo le palle che gli sono arrivate quello che ha fatto è da considerare miracoloso. Gomez: 7 Ritrova il gol nella serata più importante dell’anno. Praticamente preziosissimo come la pioggia nel deserto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

68 commenti

  1. provo a rifarle pure io ma comunque grande fiorentina!
    neto 7.5
    ronaglia 4.5
    gonzalo 6
    savic 7
    tomovic 6
    aquilani 5.5
    vargas 6.5
    pizarro 4.5
    borja 6
    fernandez 7
    ilicic 7
    gomez 8
    comunque grande fiorentina! non mi è piaciuto il primo tempo di ronaglia e pizarro che si fa ammonire perde palla,per me è arrivato,perchè non è l’unica partita che fa cosi e poi è sempre nervoso

  2. Strano, ho visto dare 6 a Ilicic quando passeggiava per il campo e ieri che mi è sembrato molto più in palla e intraprendente ha preso 5,5

  3. VAL DI CORNIA FORSE AVRAI BEVUTO? 7 A RONCAGLIA E 8 A PIZZARRO? MA CHE PARTITA HAI VISTO?

  4. LO ripetero’ fino allo sfinimento…visto che il modulo ad albero di natale e’ secondo me molto valido e visto che sulle fascie con Tomovic e Roncaglia non siamo proponibili Tanto vale incominciare a provare Cuadrado da una parte e Vargas O Pasqual dall’altra con Ambrosini che si ferma a coprirli quando si spingono in avanti.Si libererebbe un posto per Wolski in avanti e si potrebbe provare anche la coppia Gomez -Matri

  5. efedrina67, forse non l’hai capito, ma i miei post sono solo per far rimarcare, in modo ironico, le cappelle riportate dall’autore delle pagelle.
    Anzi credo di aver dato spunto al successivo articolo “la rivincita dei bidoni” in riferimento a Gomez e Ilicic, per me due campioni autentici.
    Fortissimamente viola ai quarti. un abbraccio.

  6. Val di cornia, mi fa piacere che tu sia d’accordo con me però forse tu hai esagerato per l’altro verso; quel 7 a Roncaglia!….. anche se ti devo dire che per me un 6 se loè forse meritato, non son sicuro però; poi anche quell’8 a Pizarro! che ogni tanto rifà il “giochetto suo” e una volta ieri sera l’ha fatto al limite della ns/ area e poi mi sembra che senza aver subito fallo si è buttato sopra il pallone, lì con un Gervasoni qualsiasi si prendeva punizione dal limite x fallo di mano.

  7. D’accordo con Tony.
    Io darei un bel 3 all’autore di queste “pagelle”.
    Provo a rifarle io, da tifoso qualsiasi e senza alcuna pretesa.
    Neto 7
    Roncaglia 7
    Gonzalo 6
    Savic 6
    Tomovic 6
    Aquilani 6
    Vargas 6
    Pizarro 8
    Valero 6
    Fernandez 7
    Ilicic 7
    Mati 6
    Gomez 8

    P.s. La Fiorentina ha giocato una partita eccezionale, da esserne orgogliosi!
    Pertanto, nessuna insufficienza.
    Saluti viola a tutti.

  8. Mi permisi una volta di dire che chi aveva dato quei voti forse aveva visto la partita mentre giocava a carte, il sig. D.C. mi rispose molto piccato, perciò questa volta non voglio fare battute perché ho visto come moti tifosi hanno visto la partita in modo diverso dal suo. P.s. non dimentichiamoci che quest’anno su quel campo le migliori squadre hanno beccato tutte 3 gol perciò meditate redazione meditate!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*