Le piccole chiedono aiuto alla Fiorentina per svoltare in Lega e cambiare assegnazione soldi dei diritti TV

Un consorzio di squadre medio-piccole e piccole in Lega Calcio. Tredici formazioni si sono alleate per chiedere una diversa ripartizione dei soldi dei diritti TV, dando maggiore risalto ai risultati sportivi e meno al cosiddetto ‘bacino d’utenza’, oltre a chiedere un ‘paracadute’ di maggiore importanza per chi retrocederà in B e una Lega Calcio da modernizzare e da liberare dall’influenza dei club, assegnando più poteri alla struttura in modo da valorizzare il prodotto collettivo. E queste squadre, secondo La Gazzetta dello Sport, stanno cercando di portare dalla loro parte anche Fiorentina, Roma e Juventus, che avevano già manifestato la loro intenzione di voler abbattere il sistema creato da Galliani e Lotito. Con 15 voti a disposizione si può riformare tutto: riuscirà la manovra?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Basta fare le battaglie in faovre delle piccole , se ci merita bene altrimenti rimaniamo come siamo. Dopo cercano di farti i dispettini cercando di fregarti un tuo obbiettivo di mercato. Infatti mai sono andati dalla parte dei DV ma sono sempre stati dietro alle big. Se si raddoppia o o si ottiene un cifra grossa altrimenti si prende le cifre attuali.

  2. ….all’epoca della valle ci provò, e le cosiddette piccole-tipo spinelli, siena,palermo,ecc.- gli promisero che si sarebbero accodate.
    …salvo poi fare marcia indietro al momento opportuno per non inimicarsi i potenti che gli avrebbero potuto far comodo in altri momenti(vedi collaborazione siena-juve)…

  3. Grazie Trippapergatti, giustissimo.

  4. Vogliono qualcuno che combatta le battaglie per loro, che poi venga sacrificato dagli arbitri dalle moviole, dagli articoli dei giornalai pennivendoli, qualcuno da bruciare per ottenere poi da chi comanda il piu’ possibile per passare dall’altra parte prima delle votazioni.
    Insomma cercano il ……. sacrificabile.

  5. Se Della Valle avesse le ….., potrebbe benissimo guidare una coalizione anti-corruzzione nel calcio e cambiare tutto il sistema marcio che è… ma non credo che lo farà perché non ha mai dimostrato di avere coraggio 🙁

  6. Trippapergatti

    La rubentus si comporta come nell’elezioni della FGCI, non vuole Tavecchio, non vuole Albertini perché il suo intento è mettere al comando un uomo di parte,Vialli. Adesso non vuole Galliani e Lotito ma sicuramente vorrebbe mettere un nome di fede rubentini. Ecco perché l’interesse ad andare contro.

  7. Ho paura che tu abbia ragione e sarebbe un disastro per il campionato italiano che ogni anno che passa e’ tecnicamente sempre piu povero con conseguente calo di appeal all’estero.

  8. Perchè la juve dovrebbe essere dalla parte delle piccole quando … è quella che incassa più soldi di tutti dai diritti tv …… mah …. la gazzetta mi pare le voglia sparare parecchio grosse ultimamente.
    Articolo scritto giusto giusto per riempire una pagina del giornale.

  9. non succederà nulla se dovessero arrivare al voto qualche piccola si sfila di sicuro

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*