Questo sito contribuisce alla audience di

Le prestazioni mediocri dell’attaccante viola in prestito

Non è stata certo una prestazione brillante quella offerta ieri sera da Ryder Matos contro il Celta Vigo. L’attaccante di proprietà della Fiorentina, infatti, è partito titolare nel suo Cordoba. E’ stato schierato esterno sinistro, ma non ha offerto giocate incisive e non è sceso in campo per il secondo tempo. L’allenatore della squadra spagnola Ferrer ha deciso di fare a meno di lui. La partita è poi terminata 1-1, con il Cordoba che ha così conquistato il primo punto in campionato dopo la sconfitta all’esordio contro il Real Madrid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Non sempre si gioca contro squadre da serie C(vedi girone Uefa dell”anno scorso)!!!

  2. Se il fatto che Matos sia un fallimento non lo avete capito la stagione scorsa……

  3. il contabile por el pueblo

    Purtroppo va detto che non è un giocatore da prime divisioni. Si impegna. al massimo ma non ha qualità. Una carrierina in B la può anche riuscire a raccattare comunque.

  4. luca tifa la maglia viola

    magari gli facevamale lostomaco

  5. è veramente scarso…

  6. da voci interne della societa’ sembra che nel passaporto di Matos, il cognome scritto sia Messi, ed ecco spiegato perche’ lo hanno preso subito………QUI PRO QUO.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*