Questo sito contribuisce alla audience di

Le prodezze balistiche di Veretout. Il repertorio è già completo. VIDEO

Destro, sinistro, a palla ferma o in movimento. Jordan Veretout ha già fatto vedere di avere nel tiro in porta uno dei suoi grandi punti di forza. E in più ha fatto vedere di avere un repertorio completo.

Tutto ha avuto inizio contro l’Inter alla prima giornata, una sventola di destro da una venticinquina di metri che si è stampata per sua e nostra sfortuna contro il palo. Poi il gol realizzato al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid. Un sinistro dal limite dell’area che ha ‘accarezzato’ il montante prima di finire in fondo al sacco. Contro il Verona poi è arrivata l’apoteosi: nel primo tempo ha costretto Nicolas a mettere la palla in corner dopo un destro in diagonale. Ma nel secondo tempo ha calciato una punizione praticamente perfetta, finita all’incrocio dei pali. Insomma un vero capolavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. CALMA
    Abbiamo giocato con una quadra che fara max 25 punti.
    saluti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*