Questo sito contribuisce alla audience di

Le prospettive in attacco dopo la cessione di Rebic

La cessione a titolo temporaneo dell’attaccante della Fiorentina Ante Rebić all’RB Leipzig non sposta di molto gli equilibri, ma apre comunque la strada a tre possibilità. La prima è rimanere con la rosa attuale in attacco, composta dai tre titolari Rossi e Gomez e Cuadrado, dai due giovani Babacar e Bernardeschi alle loro spalle e da Joaquín e Iličič, che potrebbero adattarsi nel ruolo di punte. La seconda possibilità è una diretta conseguenza della eventuale cessione del colombiano Cuadrado, che farebbe nascere la necessità di comprare un nuovo attaccante. La terza e ultima possibilità riguarda l’eventuale cessione di uno dei due giovani viola. Anche in questo caso, ci sarebbe bisogno di un calciatore in più d’avanti. La scelta potrebbe ricadere su un giocatore di esperienza come Pandev.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Bravi, dare in prestito Rebic per prendere Pandev. Genialita` pura.

  2. Intendevo dire… Non ha raggiunto la maturità che pare raggiunta da altri giovani viola dopo qualche tempo in serie B…

  3. Ora non creiamo il bidone ove non c’è, semplicemente rebic non ha mostrato la maturità raggiunta dopo un po’ di B sia calcistica che soprattutto mentale. Farà un annetto fuori poi potremmo trivarcelo cresciuto. Con i giovani spesso è così. Non buttiamola subito nel “ci avevano promesso un fenomeno ed invece è un brocco”

  4. Siamo a posto così, se rimangono Cuadrado, Aquilani e Savic non ci serve altro! Qualora si presentasse l’occasione, si potrebbe investire per un giovane e forte centrocampista da mandare a giocare in squadre minori, per trovarselo pronto quando Pizzarro smetterà di giocare…

  5. LUCA (tifa la maglia viola)

    A me sembra che l’attacco vada bene cosi’. Se va via Cuadrado, comprano un giocatore simile, che sarebbe peraltro già stato individuato. Queste cose sono già state dette e ripetute da società e media, non c’è niente di nuovo. Pandev non mi piace.

  6. Con Rossi che non potrà disputare tutte le partite e con l’incognita di due giovani come riserve un attacxante esperto ci vorrebbe”

  7. Pandev no, questo no può rimanere a Napoli!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*