Questo sito contribuisce alla audience di

Le scuse a Guidolin, le parole di consolazione a Brkic, la partita nella partita di Viviano

Al Friuli c’è stata una partita nella partita, quella di Emiliano Viviano. Il portiere della Fiorentina, partito anche ieri dalla panchina, non ce l’ha fatta a stare fermo al suo posto dall’inizio alla fine. Prima è andato a consolare Brkic che è uscito dopo uno scontro con Cuadrado che gli ha procurato una frattura ad un dito. Poi ha avuto modo di ridire (e scusarsi) con Guidolin, richiedendo a gran voce che l’Udinese buttasse fuori il pallone per permettere allo staff medico di soccorrere Borja Valero. Ora però la sua partita, Viviano, dovrebbe tornare a farla in campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA