Questo sito contribuisce alla audience di

Le sensazioni di Thereau: tra la corsa contro il tempo e due fattori che lo allontanano dalla Roma

Sarà un tira e molla fino all’ultimo minuto utile per Cyril Thereau, che ancora non sa se sarà della partita contro la Roma: tutto affidato al provino decisivo che svolgerà in mattinata, come preannunciato da Pioli ieri. Molto dipenderà dalle sensazioni del francese, molto cosciente dello status del proprio corpo e ormai esperto da poter capire se rischiare o meno. Sottolinea però il Corriere dello Sport-Stadio, che nella scelta finale verranno soppesati anche due fattori importanti: da un lato il campo pesante che nascerà dal maltempo previsto per oggi e dall’altro lato anche il ciclo che attende la Fiorentina al rientro della sosta e che durerà fino al 30 dicembre, vista la novità del calendario con la sosta posticipata a gennaio. Due elementi che suggeriscono ancora maggior prudenza, vedremo se sarà questo il sentimento prevalente nella scelta di Thereau.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Claudio di Ferrara

    Ma lasciamo stare. Non formidabili. Ha 34 anni, ci servirà per partite più abbordabili

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*