Le sicurezze di Sousa per battere l’Inter

Sousa dà indicazioni ai suoi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Sousa dà indicazioni ai suoi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Dopo la serataccia di Europa League la Fiorentina vuole riprendersi battendo l’Inter a San Siro. Per farlo Sousa è pronto a tornare alle sue certezze, con Tatarusanu in porta, Gonzalo al centro della difesa, Borja Valero in mediana e Kalinic a guidare l’attacco. Tre di loro non hanno giocato in Europa League e purtroppo si è visto. Loro più Ilicic e Bernardeschi, solo per fare qualche nome, per scardinare la difesa dell’Inter e far proseguire ai nerazzurri il periodo buio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. La colpa nasce a luglio….doveva essere divorzio…il malessere già esisteva. Sinceramente da Sousa mi aspettavo una gestione più logica. Un allenatore non può escludere a priori giocatori che non abbiamo praticamente visto….e mi meraviglio anche di Corvino che non abbia chiarito prima questa confusione…ormai il campionato e’ andato…praticamente 1 anno perso….

  2. Vi siete dimenticati delle due più grandi certezze del mago della panchina: Tello e tomovic.
    VIA QUESTO INCAPACE CIARLATANO, TEMPO PERSO DA QUI A GIUGNO, BUONI GIOCATORI PERSI PER STRADA, GIOVANI SCARTATI SENZA MAI PROVARLI.

  3. Poveri illusi..la Fiorentina domani ne prende tre..non vedete la confusione che regna ? Unica possibilità di fare un campionato decoroso nonostante la proprietà come sempre si sia fatta di nebbia è CACCIARE IL PORTOGHESE CHE STA FACENDO DI TUTTO PER ESSERE RICORDATO COME IL PEGGIORE ALLENATORE DELLA STORIA VIOLA A LIVELLO UMANO

  4. Contro il paok si poteva fare più turnover. La sconfitta è soprattutto colpa nostra. Domani c’è tutta la possibilità di fare i 3 punti. Crederci e lottare.

  5. Dobbiamo colpire l’ Inter che è debole dal centro campo in giù. Palleggio palleggio palleggio come solo la Fiorentina sa fare. SFV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*