Questo sito contribuisce alla audience di

Le soluzioni tattiche di Pioli

Dopo la terza sconfitta in campionato contro il Chievo, la Fiorentina di Stefano Pioli è chiamata a cambiare marcia, sia sopratutto sotto il punto di vista dell’atteggiamento e forse necessariamente anche dal punto di vista tattico. La squadra viola ha dimostrato diverse lacune in questa prima parte del campionato, anche se come sottolineato dal tecnico di Parma spesso e volentieri i viola si sono ritrovati a subire gol nelle poche volte che hanno offerto il fianco all’avversario. Pioli lungo la sosta avrà sicuramente studiato metodi alternativi per rendere più solida e allo stesso tempo più efficace la sua Fiorentina. Una soluzione potrebbe sicuramente essere il 4-3-3, dove Chiesa potrebbe agire da puro attaccante esterno e Benassi potrebbe ritornare nella sua posizione più congeniale. Un’altra soluzione è rappresentata dalla difesa a 3, con un ritorno al 3-5-2 tanto caro all’ex tecnico Vincenzo Montella, con Pioli che andrebbe ad utilizzare a quel punto il folto plotone di difensori viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ne abbiamo già perse tante temo …

  2. 433 o 352 purché non sia piu 4231. Abbiamo perso già abbastanza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*