Le ultime quattro partite prima dell’addio

L’ultima presenza di Gonzalo Rodriguez in campionato risale ormai a quasi un mese fa, quando la Fiorentina pareggiò a Marassi contro la Sampdoria. Da quella partita il capitano viola è rimasto fuori per una contusione alla coscia, saltando le partite contro Empoli, Inter e Palermo. Domenica però, potrebbe essere la volta buona per rivederlo finalmente in campo, considerato anche che Astori salterà per squalifica la gara con il Sassuolo. Così Gonzalo si appresta a giocare le ultime quattro partite di campionato, dopodiché a giugno saluterà dopo cinque anni Firenze e la Fiorentina: l’ipotesi di un rinnovo del contratto è molto difficile, quasi impossibile, e il difensore argentino è pronto ad una nuova esperienza con un’altra squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Un vero peccato che se ne vada. Anche se non più giovane in rosa ci sarebbe stato benissimo anche per far da chioccia a tanti giovani sui quali dovremo giocoforza puntare non disputando l’E. L.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*