Le vecchie passioni del Corvo

Ljajic disappunto

Quando si torna in un posto dove si è già stati non c’è niente di meglio che rivolgersi verso i vecchi punti di riferimento: nello specifico di Pantaleo Corvino due di essi rispondono ai nomi di Adem Ljajic, portato a Firenze diciottenne, e Giuseppe Rossi, che il ds di Vernole ha spesso cercato di acciuffare, specialmente nel 2007 prima del passaggio al Villareal. Per questo l’idea di riportare il talento serbo a casa rappresenta più di una suggestione, ma anche la possibile permanenza di Pepito a quel punto potrebbe essere caldeggiata dal ne dg viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*