Questo sito contribuisce alla audience di

L’Empoli annuncia: “Stadio nuovo entro due anni. Prima pietra ad agosto”. La situazione a Firenze, ma altri club di A si muovono

Stadi nuovi, forse siamo ad una svolta in Italia. Intanto c’è da registrare l’annuncio dell’Empoli, che tramite il proprio direttore generale, Marcello Carli, fa sapere tramite Tuttosport: “Se non sorgono intoppi si comincerà tra agosto e settembre e per l’inaugurazione dovremmo attendere 24 mesi. Il tempo previsto per la costruzione è due anni. L’impianto sarà da 18/20 mila posti, ovviamente tutti al coperto. Il costo si aggirerà sui 25 milioni di euro. Ci sono già un paio di aziende interessate a essere presenti all’interno del nuovo impianto”. Progetto interessante anche se in tono minore rispetto a quello di Firenze per il quale sono stati fatti i primi passi importanti con la presentazione del progetto definitivo e anche con lo show mediatico tenutosi all’interno di Palazzo Vecchio. Le parti in causa ora sono impegnate a risolvere il problema del trasferimento della Mercafir in altra sede.

Nel frattempo, oltre Empoli e Fiorentina, anche altre realtà si stanno muovendo, dall’Atalanta al Cagliari, al Palermo fino ad arrivare a Roma e Lazio, tutti stanno pensando a ristrutturazioni o nuovi impianti. Che sia una svolta?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. I DV parlano solo, gli altri fanno i fatti, loro pensano ai centri commerciali mica allo stadio

  2. supercannabilover

    Loro fanno presto e spendono poco perche’ c’hanno la carta Ikea

  3. Caro Enzo.su Empoli scommetterei anche 2000 euro e non 2.a Empoli.dispiace dirlo.lavora gente più competente che alla fiorentina.li fanno i fatti.da noi dopo quasi 10 anni siamo ancora alle chiacchiere.poi è logico che il progetto stadio di Empoli non può essere come quello viola.ma nel loro piccolo questi si fanno da fare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*