Questo sito contribuisce alla audience di

L’enigma Pizarro tiene in ballo tre giocatori

PizarroGrasshoppersC’è la possibilità che Pizarro lasci Firenze anche prima della scadenza del suo contratto. Il cileno al momento è legato alla Fiorentina fino a giugno, ma svincolare il regista prima dei tempi è ovviamente legato ad eventuali manovre in entrata ed ha ripercussioni anche sul mercato in uscita. Per mollare la presa su Pizarro (e su Wolski e Vecino, anche se il primo sembra destinato a restare a prescindere), la Fiorentina deve inserire in rosa almeno un nuovo centrocampista e per questo i viola si sono già mossi per Lodi del Genoa, che piace anche ad altri club di serie A, come il Torino che ha messo sul piatto anche soldi rispetto ai viola che invece vogliono inserire contropartite tecniche.

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Bisogna ammettere ke qnd entra pizzarro la manovra cambia velocità. È veramente forte. La penso cm AceBati sono pochi più forti di lui. L’unico ke mi farebbe accettare volentieri il cambio in regia è Verratti anche lui rapido, geniale. Io proverei a proporli un rinnovo penso ke lo motiverebbe molto. Cmq mi fido dei ns dirigenti e allenatore: staranno sicuramente valutando il dà farsi

  2. Bonolverdicchio N°1!!!!!!!!

  3. Francesco Lodi (quello che usa la gamba destra come stampella) lo voleva l’Inter, il Napoli, la Juve, il Milan e la Fiorentina l’estate scorsa. Risultato: è stato mandato a Genoa in scambio con Tachsidis e ora entrambi fanno panchina a Genoa e Catania … Non è all’altezza dei vari Pizarro, Ambrosini e Aquilani .. neanche minimamente. Pizarro resta fino a quest’estate e sarà la nostra guida in Europa League, poi prenderemo un sostituto.

  4. Pisarro dell anno scorso non lo vedremo più……….per cui guardiamo oltre! Ma Vecino che nelle poche volte che ha giocato mi ha fatto ottima inpressione dove è finito? E perché non se ne parla mai? Lui è forte……………….questa poca considerazione per lui mi lascia un po perplessa perché non credo se la meriti!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*