Questo sito contribuisce alla audience di

L’ennesima occasione per l’ennesima volta

Tello in azione. Foto: Activa Foto

Con tutta probabilità toccherà anche stasera a Cristian Tello il compito di presiedere l’out di destra della Fiorentina in zona offensiva. Nonostante le prove altalenanti il tecnico viola Paulo Sousa sembra intenzionato a confermare il giocatore anche per la gara contro il Palermo, confidando ancora nella sua velocità e aspettando ancora il suo primo gol stagionale in maglia gigliata. L’esterno spagnolo sembrava era apparso in condizione ottimale nella gara vinta a Empoli due settimane fa, dove le sue sfrecciate avevano colto spesso di sorpresa gli avversari e si era meritatamente conquistato un posto tra i migliori in campo. A Milano contro l’Inter però la sua prova è stata completamente incolore, tanto quasi da far scordare ai tifosi viola che fosse in campo. Stasera, all’ennesimo banco di prova in questa stagione, vederemo se il velocista iberico si farà trovare pronto o meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Ma sherziamo? NON far giocare Tello significherebbe giocare in undici anche noi e magari vincere; non vorrete mica eh Sousa giochi per vincere? Vi rendete conto che sino a quando il “professore” sarà in panchina noi siamo destinati e soffrire con chiunque?

  2. Prestazioni altalenanti? Ma di cosa scrivono questi? Ma si intendono di calcio o lo fanno solo per riempire qualche spazio? Il nostro eroe è da quando è arrivato che non dimostra niente, o meglio ha già dimostrato tutto! Prendo a prestito un altro commento per dire: non salta mai l’uomo, non sa crossare, non sa tirare in porta!!! L’unico giochetto è fare uno scatto (breve) sulla destra e poi rientrare al centro (lo hanno capito anche le righe del campo) per essere regolarmente murato. Eh lo credo, è più prevedibile della messa domenicale. Ma vi sembra che al barcellona ce lo abbiano regalato per caso? Da rispedire al mittente al più presto (per me anche a gennaio) e provare a far giocare qualche giovane (Chiesa, Perez), oppure accordarsi con il guardalinee per fare uno scambio di ruolo, il nostro con la bandierina e il guardalinee di turno in campo con noi. Sicuramente combinerebbe più del campione.

  3. Non salta l’ uomo se non con il solito giochetto che ormai tutti conoscono, non copre, non segna mai. Basta! Metti Chiesa, cavolo!

  4. Diamo più occasioni a Chiesa piuttosto!

  5. Tata-salcedo-de maio-astori-maxi–Badelj-borja-vecino-Berna-ilicic-kalinic.

  6. Basta, ti prego!!!!!
    Toglilo e metti un centrocampo a 3 con vecino.

  7. A me sembra che questo Tello sia spesso inutile per il gioco della Fiorentina.
    Non sarebbe l’ora di cambiare?

  8. Gabriele Flamini

    ma no! sousa e’giu’di testa basta con tello fai giocare zarate sulla fascia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*