L’erede di Gomez in viola

BoriniLiverpool

Gilardino potrebbe essere una soluzione per mettere d’accordo bilancio ed esigenze tecniche, ma è una carta che la Fiorentina vuol tenersi per gli ultimi giorni di mercato. Destro piace ma non mette d’accordo tutti all’interno della società. E allora ecco che il vero erede di Gomez alla Fiorentina, nel senso dell’attaccante che lo sostituirà ora che sta per essere ceduto, sembra essere proprio Borini del Liverpool. Borini può far tutto in attacco, dal centravanti alla seconda punta, all’attaccante esterno e gli inglesi non vedono l’ora di darlo via perché non rientra nei loro piani tecnici. E allora potrebbero essere proprio i viola a riportarlo in Italia e a rilanciarlo sul nostro palcoscenico dopo che si era imposto all’attenzione, ormai qualche campionato fa, con la maglia della Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

37 commenti

  1. Borini è il giocatore ideale e uno dei pochi che può giocare insieme anche a Baba ma soprattutto è italiano Io spero che si avveri questa notizia

  2. Chicharito Hernandez sarebbe fantastico,con meno di 15m si prende e sarebbe anche giusto visto che si risparmiano i top stipendi di Salah e Gomez.Oppure chiedere al Chelsea Loic Remy che non gioca mai…Ma Defrel+Destro in prestito potrei farmela piacere come operazione low coast.Gila è meglio che vada a fare il titolare come fu per Toni se lo merita!

  3. AceBati(Mati e Ilicic servono qui ma sopratutto Mati che se parte nn ci faiuneuroeperdiuncampione

    Franco il problema e che il termine top player è usato spesso a spoposito,
    se 3 anni fa O 4 chiedevi ai tifosi del bayer monaco chi erano i loro top player io non ci credo che uno solo di loro avrebbe nominato avrebbe nominato Gomez,
    Parlavano di Robben e Ribery, forse gia di Noyer o altri ma di agomez no.

    Salah ora dovrà comfermarsi ma per la fiorentina è stato un top player, l’hai visto come ha spaccato tante gare, fome la fiorentina prima di salah magari giocava bene o creva qualcosina ma perdeva con il parma che gli mancava chi risolveva le gare, chi dava l’accellerata, chi sloccava la gara,
    Gomez non dico che era scarso ma il top era la squadra non lui,
    Gilardino era ok come vice babacar ma pure Pazzini e costava pure molto meno ed era piu’ giovare,
    Gilardino ha un diritto di roscatto e nn sta facendo la preparazione che era quello che gli serviva visto come ha giocato bene quando ha trovato la forma, cosa avvenuta 2/3 mesi di ritardo poichè veniva dalla cina dove il campionato comese era fermo da 2 mesi, ora lui è di nuoo fermo da settimane a differenza dei compagni.
    Rossi se fa la prima punta è lui l’alternatova a Babacar solo che Salah avrebbe coperto il ruolo di Rossi che ora è scoperto ed in quel ruolo sarebbe bello avere un top se vuoi lottare x qualcosa di importante o nn rimpiangere troppo i Ciadrado e Salah o jovetic,
    Gomez era il finalizzatore di un top club ma che Dennis avrebbe fatto meno gol di Gomez nel bayer chi puo’ dirlo?

  4. Se tutta quella schiera di dirigenti capisse di calcio andrebbe a cercare un giovane che non si lamenti della panchina ma che sia di buone prospettive. Risultato: TROTTA.

  5. Pienamente d’accordo con Franco48, l’unico dubbio è sulla tenuta del Baba, il Gila come riserva e’ ottimo e di sicuro non rompe i maroni.

  6. Questo è forte veramente 18 partite 1 gol e 2 assist come attaccante.

  7. Emanuele viola

    BALOTELLI. BALOTELLI. BALOTELLI. VOGLIO BALOTELLI.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*