L’esaltazione dei campioni viola contro l’inferno andaluso

Come ha detto Montella in conferenza stampa: “Ci sarà un clima caldo ma ho giocatori di temperamento che in certi stadi riescono ad esaltarsi”. In questa Fiorentina non ci sono veri e propri campioni, nel senso che nessuno di loro o quasi ha vinto qualcosa in carriera, ma tutti hanno tanti gettoni nelle competizioni internazionali e in uno stadio come quello che attende la Fiorentina questa sera servirà tutta la flemma possibile per evitare un tracollo. Montella si appella alla grande personalità dei suoi calciatori con gli spagnoli in testa chiamati a guidare la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA