L’esame di Sousa. Stasera si gioca il futuro

sousa

Fiorentina-Juventus, scrive il Corriere Fiorentino, vale soprattutto per Paulo Sousa perché da gennaio in poi è stato un fallimento in campo e fuori, con parole fuori luogo e troppa pressione. Dopo la partita con i bianconeri ci sarà il tanto atteso faccia a faccia tra l’allenatore e la società per delineare il futuro ma Della Valle ha messo sotto esame il suo lavoro e la Juventus rappresenterebbe uno straordinario punto di ripartenza per la prossima stagione, ma non sarà affatto facile. Sousa contro la sua ex squadra si gioca tanto del suo presente e del suo futuro a Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Non è su Sousa che si decide il futuro (lui la decisione l’ha giá presa) forse è più per la societá che si decide il futuro perchè a seconda del risultato secondo me qualcuno stasera corre ! !

  2. Invece la Proprietà non è mai sotto esame?
    I ciabattini non si giocano mai il futuro?
    Loro sono sempre immacolati e la passano sempre liscia????????
    Basta!!!!!
    Sostegno ai calciatori e contestazione ai mocassinati!!!!!

  3. Facile per i della valle far scrivere articoli a loro favore….basta comprare un addetto stampa (come fanno tutte le aziende) e si scrive ciò che dicono loro.
    E’ per questo che non mi fido + dei giornali.

  4. Facciamo un giorno di ritorno da media retrocessione però basta vincere questa partita e tutti tornano a sorridere … Qesta è firenze ( con la f minuscola) come Poggibonsi (con il massimo rispetto per Poggibonsi).

  5. roberto novoli

    E’ chiaro… la colpa sarà di Sousa non della società di burocrati che a Gennaio ha portato a Firenze giocatori inutili e rotti. Ma la stampa, assoldata da Della Valle, sputa sentenze sul lavoro di Sousa. Cosa che avvenne con Prandelli e Montella. Non si vincerà mai se anche la critica non compie il suo lavoro. Mi piacerebbe che un giorno qualcuno scrivesse che acquisiti come Tino Costa, Benaluane e Konè sono stati praticamente soldi buttati dalla finestra e hanno permesso alla proprietà di incassare soldi buoni per rientrare. Si sente sempre dire che i Della Valle hanno speso tot miliardi ma qualche soldino lo avranno anche preso con Nastasic, Lijaic, Jovetic, Cuadrado, Savic, Suarez e compagnia bella…. Cercate di essere onesti intellettualmente …. e non dare sempre la colpa all’allenatore di turno che i suoi problemi e responsabilità li ha.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*