Questo sito contribuisce alla audience di

L’escluso (inspiegabile)?

RossiLivornoSarà campanilismo, o magari anche un pizzico di provincialismo, ma sta di fatto che noi, ad una possibile mancata convocazione di Giuseppe Rossi per i Mondiali brasiliani non ci vogliamo pensare. Egoisticamente si potrebbe consolarsi pensando che almeno Pepito rientrerebbe a pieno ritmo per il ritiro estivo (in compagnia di Gomez tra l’altro) ma è chiaro che sarebbe un bel dolore personale per un ragazzo che, pur essendo nato negli States, tiene alla Nazionale più di molti altri, prodotti autoctoni del nostro paese. Per altro, ed è pazzesco pensarlo, l’incertezza su Pepito è da riportare forse anche alle sue mancate partecipazioni alle grandi kermesse internazionali: inspiegabilmente non convocato per Sud Africa 2010, infortunato per Polonia-Ucraina 2012 ed ora, a 27 anni compiuti, un’altra occasione che rischia di scivolare via. La Gazzetta dello Sport lo definisce come “il trentunesimo” (sostanzialmente il primo degli esclusi, ma ancora in gioco…) e propone nella lista dei 30: Balotelli, Cassano, Immobile, Cerci, Destro, Gilardino e Insigne. Siamo proprio sicuri che uno come Giuseppe Rossi, pur dovendo recuperare il 100% della forma, sfiguri così tanto? Pensaci Cesare…

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. ROSSI in nazionale!

  2. Poi un’altra cosa: Rinaudo manco fu ammonito! La solita Italia che guarda solo agli interessi particolari (il Livorno è in mano alle strisciate che con una pedata si sono tolti di mezzo la viola) e non a quelli generali della nazionale. A questo punto egoisticamente è meglio avere giocatori freschi per noi e stanchi per le altre.

  3. L’uomo meriterebbe la convocazione, per noi sarebbe meglio egoisticamente di no: abbiamo già Cuadrado e Pizarro (che a 38 anni farà un bello sforzo), se tengono fuori Rossi Gome e Borja è tanto di guadagnato per la prossima stagione. Il campionato post mondiale spessa dà sorprese e potremmo essere noi. Poi con la squadra che abbiamo dove vuoi che vada l’Italia, tanta fatica per poco o nulla!

  4. La sua nazionale siamo noi! La figc non lo merita!

  5. Luca (tifate la maglia)

    Nella lista degl’attaccanti di Prandelli ce ne sono tre “incontrollabili” Cassano, Balo e Cercio, capaci di qualsiasi nefandezza, altri 3 – Destro, Insigne e Immobile, non hanno esperienza internazionale. Resta il Gila che è un filino decotto … Rossi, se fa queste 2 ultime partite in modo decente è recuperato e potrà solo migliorare …

  6. molto meglio che resti a casa, ma il gobbo perdelli lo porterà per farci dispetto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*