Questo sito contribuisce alla audience di

Lezzerini e un futuro da scrivere, lontano da Firenze

Lezzerini che difende i pali della Fiorentina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Con l’arrivo, molto probabile, di Sportiello alla Fiorentina si apre la questione portiere con Lezzerini che a questo punto comincia a pensare a fare le valige già adesso senza aspettare giugno. Il giovane portiere viola con l’arrivo di Sportiello è ancora più chiuso in una gerarchia che lo vede sì vice di Tatarusanu ma che di fatto non lo ha praticamente mai visto in campo. Che fare dunque? Lezzerini, con il suo entourage, è pronto a vagliare ogni alternativa e per questo già nei prossimi giorni incontrerà Corvino per decidere insieme alla Fiorentina la strategia migliore. Che il presente di Lezzerini non fosse a Firenze lo si era capito ma aver anticipato a gennaio l’arrivo di Sportiello mette il giovane portiere in una posizione scomoda e a questo punto un prestito sarebbe l’ideale per lui, magari in Serie B o Lega Pro, da dove qualche offerta è arrivata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*