Ligas: “Fiorentina e Inter, due tra le squadre più brutte in assoluto. Viola secondi ma fortunati, giocano male e Sousa deve fare di più”

image

Senza mezzi termini un incontro destinato a deludere un po’ le attese quello di domenica sera tra Inter e Fiorentina secondo il giornalista Franco Ligas, che a Tuttomercatoweb immagina così la sfida: “Mancini ha detto che l’uno a zero è un’arte. Ma potrà non essere sufficiente con la Fiorentina, che ha la qualità di segnare per prima. A quel punto per i nerazzurri non ci sarebbero più regole. Si affrontano due squadre tra le più brutte in assoluto ma che possono contare su giocatori in grado di risolvere le partite. La Fiorentina dal canto suo finora è stata assistita dalla fortuna. Tornando all’Inter non si può accettare che Mancini dica che l’uno a zero è un’arte. E’ un’arte di bassa lega, l’Inter ha speso tanto e deve fare di più. Quale Fiorentina vedremo? E’ seconda ma gioca male. Non è un pregio, alla lunga non può funzionare. L’allenatore deve fare di più. E’ alla ricerca di giocatori utili e cambia formazione in continuazione. Così facendo però non si trova l’amalgama. Punta su giocatori che ora rendono al massimo, ma la fortuna finisce prima o poi, mentre la condizione di forma dura di più. Ad ogni modo a tratti i viola hanno un’idea di gioco e se Mancini non sta attento, perde”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Dobbiamo e possiamo fare di più. La squadra come valori tecnici può vincere.

  2. Acebati,perchè non ti fai piu’ sentire?

  3. ma in realtà avrà pure ragione, però io, complici le aspettative bassissime, mi sto divertendo di molto lo stesso e questo è quello che conta, il momento bono va goduto fino in fondo.

  4. Mi dispiace xche conosco ligas ma adesso basta non fa altro che infamate la fiorentina,la proprietà,non gli hanno dato il pass x la macchina ed è partita questa lotta contro tutto e tutti!vaiaaaaaaa ripigliati

  5. Caro Ligas per giocare bene bisogna esssere in due.. Col torino il primo tempo ventura annichilito dalla supremazia viola mette 11 giocatori dietro la palla per paura dell imbarcata. Col genoa gasperini sullo 0/0 mette due centrocampisti a uomo su borja per impedirci di fare gioco . Col carpi il primo tempo sempre sull 0/0 mette tutte marcature a uomo a tutto campo dopo l’1/0 abbiamo sofferto 15 min poi sousa ha messo verdu e abbiamo finito in melina.. Col bologna sempre 0/0 11 giocatori dietro la palla. L’unica squadra che ha giocato per vincere con noi e’ stato il Milan.. Quella partita secondo lei abbiamo giocato cosi male..? Allora penso che il suo giudizio sia MOLTO condizionato dalle previsioni pessimistiche precampionato. Siccome credo nella sua onesta intellettuale penso che a breve cambi il suo giudizio su questa squadra.

  6. Rispetto alle stagioni passate dove la sua critica era sempre pungente ma costruttiva quest’anno mi sembra che Ligas stia un po’ sbracando e sia prevenuto. Rispetto al brutto gioco della squadra che sinceramente c’è stato con Carpi e Genoa credo che i primi tempi contro Milan e Torino possano stemperare il giudizio. Guarda caso contro le compagine tecnicamente più valide si è espressa meglio. Personalmente ho trovato molto valido il gioco della squadra contro il Chelsea e spero di rivederlo presto.

  7. Non ho capito, se la Juventus, la Roma, l’Inter o altri vincono giocando così così sono grandi squadre, se lo fa la Fiorentina è fortunata, dice è stata avvantaggiata dal calendario ma perché le altre hanno giocato col Real e Barcellona? A me pare che tanti tra tifosi e giornalisti avessero già dato un giudizio negativo e adesso sono in difficoltà.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*