L’impero dei Della Valle va verso i DUE MILIARDI

Diego AndreaDellaValle Grande

Una galassia che va dalla Tod’s, ovvero l’azienda che rappresenta il core business dei Della Valle, fino alla Fiorentina. L’impero della dinastia marchigiana vale circa 2 miliardi di euro, questa la stima complessiva del gruppo che ha fatto oggi il quotidiano Affari e Finanza de La Repubblica. Un agglomerato di attività quotate e non quotate in borsa. Tra queste ultime troviamo la Fiorentina, insieme alla partecipazione nei treni Ntv e al marchio della stilista italiana Elsa Schiapparelli. E poi soldi, tanti soldi, che si spostano da una parte all’altra. Particolarmente redditizi sono stati l’acquisto della quota di Bnl, poi rivenduto nel 2006 ai francesi di Bnp Paribas che ha fruttato 250 milioni di plusvalenza. Stesso discorso per i grandi magazzini Usa, Saks, che nel 2013 hanno generato 150 milioni di guadagni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. supercannabilover

    .. E nonostante tutto vogliono plusvalenze da mettere in tasca. Taccagni

  2. perche rammentate sempre preziosi o zamparini? in seria a c’è anche de laurentis x esempio..e lotito ha vinto piu di della valle..vi rendete conto..eppoi caro franco..fanno la cittadella..unico vero interesse dei della valle..che della fiorentina non gli interessa nulla..questa storia dei rosiconi poi è ridicola..come se noi si fosse contenti se la fiorentina perde..a noi ci stanno antipatici i della valle..che è ben diverso..se poi la fiorentina vince siamo ben contenti…magari vincesse

  3. I soldi sono come i dolori …..siamo fortunati ad avere DV come proprietario altrimenti erano caz… amari ,in giro ci sono certi camaleonti, il marchigianello non lo fregate mettetevi il core in pace FV

  4. Minghiaaaaaaaa !!!!!!!!!!!

  5. BEATI LORO , ECCO PERCHE ANNO DECISO X LO STADIO NUOVO

  6. onora il padre

    Luca, ti sei scordato di Ferrero il bancarottiere,,,,,

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*