L’importanza di Chiesa. La Fiorentina riparte dal suo ragazzo

Federico Chiesa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Che personalità, e che impatto: Federico Chiesa si è già preso la Fiorentina. Risulta difficile immaginare una Fiorentina senza il numero 25, prezioso in attacco ed umile e volenteroso in difesa. Testa sulle spalle, qualità ed intraprendenza in campo. Lo apprezzano tutti, alla Fiorentina e nella nazionale italiana, da Sousa che lo ha trattenuto e lanciato, a Di Biagio e Ventura. Una prima stagione con i ‘grandi’ superata a pieni voti. Chiesa è pronto per ripartire più voglioso che mai, e la Fiorentina si affida a lui, una delle poche sicurezze fra i tanti dubbi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Veramente l unica e sola nota positiva di quest anno tutto il resto è da buttare al cesso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*