Questo sito contribuisce alla audience di

Un’impresa (di mercato) quasi impossibile

RossiLivorno3Tra le richieste fatte in privato da Vincenzo Montella alla sua dirigenza c’è n’è una particolarmente ardua da soddisfare: trovare un giocatore in grado di fare, più o meno, le vedi di Giuseppe Rossi. Abbiamo appurato che Marko Marin non ha convinto il tecnico viola, che altrimenti lo avrebbe impiegato qualche volta. Aldilà però del fatto che trovare un calciatore del livello di Pepito a prezzi accessibili è roba quasi da fantascienza, c’è da dire anche che la semplice esplorazione del mercato delle seconde punte, qualsiasi siano le loro credenziali, diventa terribilmente onerosa. Per questo erano usciti i nomi di Giovinco, in scadenza di contratto, e di Mutu, svincolato. Di concreto c’è che di Rossi ne risentiremo parlare forse verso fine febbraio/inizio marzo e che trovare un suo alter ego è impresa titanica, quasi impossibile forse nelle condizioni in cui si trovano i due uomini mercato della Fiorentina.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Sarà ma Milan e Inter stanno facendo un altro mercato e Napoli e le altre non cedono nessuno e cercono di puntellarsi, noi dobbiamo cedere 3 o 4 o più giocatori e forse prenderne uno, mah vedo un brutto futuro…

  2. Caro Montella un buon allenatore prima di bocciare un giocatore lo fa giocare qualche partita.. Non lo puo`bo ciare a scatola chiusa… vedi Marin…

  3. Anche se Baggio giocò fino a 34-35 anni è chiaro che Pepito non potrà esser spremuto quindi invece di buttar soldi x nuove scommesse o ex giocatori come Pato e Mutu perchè non ricorrere a Minelli e riprendere Rebic?
    Abbiamo pur sempre Gomez e il Baba e a Febbraio-Marzo torna anche Berna.
    Se poi si facesse il cambio di prestiti Ilicic-Quagliarella, davanti saremmo a posto con buona pace di Montella. Quanto agli esterni abbiamo Cuadrado e Joaquin a dx, Vargas Pasqual e Alonso a sn, non bastano?

  4. Spero che Marin resti e dimostri a tutti quanto vale..inoltre vorrei tanto che le dichiarazioni dei dirigenti e del tecnico comincino ad avere un senso.. si legge di tutto su questi web site della Viola ..ma mai ci dicono qualcosa i diretti interessati e direi che noi tifosi siamo i primi a dover essere informati.. quello che voglio dire è che si dice tante cose ma mai una conferma.. problema grosso presente già dai tempi di prandelli.. marchionni da un momento all’altro più visto e nessuno cbe dice nulla.. tutta la storia si mutu e montolivo..la colpa è stata fatta cadere tutta sul giocatore..ma erano state fatte promesse non mantenute soltanto che a parlare sono sempre i dirigenti e mon i giocatori.. basta anche vedere quando giocatori come joaquin vengono presi.. firmando un contratto consensuale e dopo un anno si vuole dimezzare oppure resindere.. Aquilani si è ridotto Lo stipendio per venire.. e l’accordo con la società sembrava essere quello di riamuntarlo un Po al momento della firma di uh futuro prolungamento.. invece succede che a Aquilani vengono offerti meno soldi e meno anni.. si risparmia nei posti sbagliati… Basterebbe comprare meno e bene e dare qualcosa un più a chi se Lo merita..invece ci sojo giocatori che mon sono all’altezza in rosa e con stipendi alti.. leggasi iakovenko , El Hamdaoui.. che pigliano cifre vicine al milione e non vengono mai impiegati..mounir per problemi da capire..l’altro perchè anche nell’anderlecth faceva panchina.. e la cosa si commenta da sola

  5. Bonoilverdicchio come non quotarti su Denis e balotelli, se posso aggiungere la mia dico che servono alla viola pure come uno straccio serve x asciugare il mare ..

    Sergio riguardo al fatto che Rossi non torna,
    Rossi peró qiasi sempre ha giocato come unico finalizzatore, come falso 9, come punta atipica, era il nostro fulcro, come Messi al barcellona, nn deve fare il mediano ne il Rooney ma dare l’accellerata e decidere le gare e lo faceva alla grade, poi se giocava con Gomez si sarebbe comportato alla Tevez nella juve a limite bisogna vedere se agomez puó fare Llorente nel caso gomez se fa 8 gol e nn -8 va benissimo uguale, nel caso contrario mai un acquisto è stato + sbagliato ma ora non stiamo parlando di Gomez ma Rossi che è quello che serve alla viola x rendere al massimo e fare il suo gioco , nn e che il timi taka era inutile e che ha senso se hai i campioni che da no l’accellerata finale se no è sterile, leva Messi al Barcellona che ha 1000 campioni e soffre uguale, si vede qielle poche volte che messi nn giocava ai suoi livelli o mancava.
    A noi serve uno come Rossi, lui o Dybala o Auguero, Di Natale etc, Suarez , x fare qualche esempio,
    pure il miglior Marin alla viola servirebbe poco visto che montella ha detto che come esterno nn lo vede bene, se nn puó fare l’esterno e non puó fare la punta perchè non lo è, Rossi lo sai che vede la porta come pochi perchè l’ha sempre mostrato ,
    Marin è una punta come lo è Borja, pure le statiche di Ilicic in tutti gli anni di carriera dicono che è + punta di Marin ,
    Marin era uno straordinario rifinitore e ora è un giocatore da ritrovare nella testa e nel corpo, pure ilicic è bocciato ormai ma almeno era da ritrovare solo nella testa peró nn si puó , quindi cia ad entrambi,
    Io non capisco solo perchè non si poteva provare Bernardeschi come sostituto di Rossi visto che ha il gol facile, i colpi da campione ed è giovane x essere impostato diversamente e rispetto a Marin stava benissimo a inisio stagione.

  6. Rossi viene usato dalla societa’come scusante in modo da nn acquistare giocatori di livello ma mezzi giocatori…..poi quando sara’il momento del rientro ricomincera la solita tarantella del rientro di Rossi e che per il finale di campionato sara’ il valore aggiunto e l’acquisto dell’anno fino a quando nn ci sara’ il prossimo crak…..purtroppo rossi e’ destinato agli infortuni di lunga durata e cosa facciamo nn compriamo mai nessuno …..a tutto un limite

  7. Perché criticate Marin dicendo che non fa la spola, non rientra, ecc. Ma perché Rossi lo fa? In tutte le partite in cui l’ho visto giocare non mi pare che Pepito faccia la spola e rientri fino all’inverosimile; lui rientra solo a trequarti campo e poi parte in attacco. Poi ognuno, ha le sue caratteristiche, spetta a Montella farle “uscire” fuori, Se non è in grado va sostituito, altro che storie…

  8. se rientra è un miracolo

  9. No come si fà paragonare Galliani(può fare contratti da 3 ml di euro in sù) con Pradè ( invece da 2,5 ml in giù). Ad oggi o si aspetta Gomez oppure ci si inventa qualcosa. Parlo di fantacalcio ma alcune idee potrebbero essere di dare via Gomez per Immobile,oppure Gomez per Balotelli , Neto Aquilani Vargas o Pasqual (in scadenza)per Giovinco( o simili) sono solo idee ma Babacar merita più spazio e Rossi è più di un punto interrogativo.

  10. ma sapete perché il milan riesce a prendere cerci e noi nulla? molto semplice,loro hanno Galliani e noi Pradè, non ci vuole molto a capirlo,poi basta con Rossi,Rossi è rotto per sempre, se era sano col cavolo che veniva a Firenze:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*