Questo sito contribuisce alla audience di

L’incognita Esbjerg

Come diceva anche Borja Valero in conferenza stampa l’Europa League è la competizione più difficile per la Fiorentina perché capita spesso di affrontare squadre che sanno tutto di te ma che te non conosci. E’ il caso dell’Esbjerg, squadra che, a guardare il campionato, non è minimamente paragonabile ai viola, ma guardando il percorso europeo è una squadra di tutto rispetto. Dunque la Fiorentina studierà e comprenderà i danesi solamente durante il match, e sarà una difficoltà in più per Montella e i suoi uomini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA