L’incrocio in mediana…e sul mercato

Due centrocampisti, uno poteva essere della Fiorentina e gioca nel Napoli, l’altro invece poteva essere un uomo di Sarri, invece sta con Sousa. La Gazzetta dello Sport riporta a galla vecchie trattative di mercato e pone faccia a faccia Jorginho e Vecino. Il primo, quando era a Verona, è stato a un passo dai viola. Jorginho era il centrocampista che Montella considerava perfetto per far crescere il reparto. Vecino, invece, è stato corteggiato dal club partenopeo fino al 31 agosto. L’ultima offerta è stata vicina ai venti milioni di euro. Sarri, che lo aveva avuto a Empoli, lo riteneva un elemento chiave per il suo centrocampo. Ma i Della Valle hanno resistito e oggi Vecino è un intoccabile della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*