Questo sito contribuisce alla audience di

L’infinita lotteria dei rigori premia il Napoli: La Juve perde la Supercoppa dal dischetto

Dopo un’infinita lotteria dei rigori è il Napoli a vincere la Supercoppa Italiana: decisiva la parata di Rafa

el su Padoin.

 I tempi supplementari si erano conclusi sul 2-2 con la doppietta di Higuain che ha risposto a quella di Tevez. Il risultato complessivo è di 8-7!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Approfitto di augurare a tutti un felice Natale ….. Auguri anche alla redazione
    Grazie, tanti auguri Patrizia. Redazione

  2. Non e’ questione di centroavanti o no , domenica ero alla stadio ho visto una squadra svogliata a tratti e sopratutto senza cuore , per non parlare della curva Fiesole un tifo affannato … E i soliti cambi a quindici minuti dalla fine , per me manca un leader ( che sicuro non e’ in mister) colui che ad ogni partita dia forza e carica alla squadra …

  3. Alessandro, quindi il proprietario della Juve è la fiat? Ma che cavolo dici..

  4. Fabezh…..Non è De Laurentiis il proprietario del Napoli. Ma Filmauro. Cioè Unicredit. Sveglia

  5. SCUSATE VOLEVO DIRE CON GABBIADINI

  6. SONO ANNI CHE NON ABBIAMO UNA PUNTA SANA, IL PROBLEMA E’ TUTTO LI.
    IL NAPOLI CHE GIA’ HA UNO DEI PIU’ FORTI CENTRAVANTI DEL MONDO SI E’RAFFORZATO CON HIGUAIN.FACCIAMOLA FINITA DI PARLARE DI 3° POSTO E’ GIA’ UN MIRACOLO SE SIAMO LI’

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*