L’input dei Della Valle: Blindare i gioielli e italianizzare squadra…e allenatore!

Diego e Andrea Della Valle e il presidente esecutivo Cognigni in tribuna. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Su Tuttosport di oggi vengono pubblicate quelle che dovrebbero essere le linee guida della Fiorentina del futuro su input diretto della proprietà (Della Valle). Primo obiettivo blindare i gioielli. Dopo il turno di Federico Chiesa, dovrebbe essere quello di Federico Bernardeschi, al quale verrà proposto un contratto fino al 2021 e la fascia di capitano della squadra. Il tutto inserito in un processo di italianizzazione dei viola che ha già preso forma con l’arrivo di Saponara, Sportiello, Castrovilli e Scalera e che dovrebbe portare anche ad avere una guida tecnica tricolore. Tuttosport indica in Sarri, Di Francesco, Giampaolo e Maran i possibili sostituti di Paulo Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Grande Re Leone….peccato che non hai fatto carriera .. se a Sousa lo vuole la Yuventus , tu DOPO 16 anni di eccellenza e dUE di serie D in cui sicuramente avrai fatto vedere cose migliori di Sousa , MINIMO MERITAVI IL REAL MADRID

  2. Ma che deve blindare i gioielli di famiglia ci credo poco …non appena hanno un’offerta di spessore …offidersen. ..Bay Bay. ..ormai li conosciamo come ragionano. ..

  3. L’unico che mi piace è Sarri sarebbe l’ideale ma pensate che Sarri non sappia che qui si vivacchia , suvvia come al solito ci toccherà un Gianpaolo o un Maran buoni per squadre che vivacchiano , onestamente neanche Di Francesco mi fa impazzire .

  4. Sarri potrebbe essere quasi all’altezza di Sousa, gli altri possono andarci a prendere lezioni. Cosa centra l’allenatore con l’italianizzazione della squadra? Io sono convinto che con cinque buoni acquisti (un centrale e due esterni di difesa, un centrocampista e un esterno alto) su indicazione dell’allenatore (e un paio di cessioni importanti come Badelj e Ilicic anche se a malincuore oltre agli esuberi) e con la conferma di Sousa si potrebbe fare una grande squadra.

  5. il depresso di Pontassieve

    Quello che a me fa più rabbia è che essi credano che noi siamo ripresi dalla piena. Per quanto riguarda me non sono più credibili e il mio giudizio che ho su di loro non cambierà neanche se comprassero Messi o CR7. Viva la Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*