L’Inter degli ex viola vince anche a Verona. La nuova CLASSIFICA di Serie A

image

Il lunch match tra Chievo ed Inter finisce con la vittoria degli uomini di Roberto Mancini al Bentegodi. I nerazzurri passano in vantaggio con Mauro Icardi, che approfitta di un’incertezza difensiva del Chievo, l’unica, per aggirare Bizzarri e appoggiare in rete l’1-0. Padroni di casa molto ben messi in campo nel primo tempo e ad inizio ripresa, ma nonostante ciò sotto nel punteggio. Nel finale l’Inter sfiora il raddoppio in contropiede, e viene anche espulso Rolando Maran, tecnico del Chievo. Clivensi che meriterebbero il pareggio ma falliscono le occasioni sotto porta. I nerazzurri controllano il vantaggio negli ultimi minuti e portano a casa i tre punti, salendo a punteggio pieno a quota 12 in classifica.

Chievo – Inter 0-1 (Icardi)

Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Bei furti di Juve inter e Roma. Gol Juve fuorigioco e rigore regalato. Gol fuorigioco 1-1 Roma. manca un rigore per il Chievo. E ammonizioni contro l’Inter non date…

  2. Ex viola nell’Inter ed ex viola anche Gobbi che con la sua cappella li ha fatti vincere.

  3. L’inter non ha speso per soendere ma è andata a prendere ottimi giocatori (tra cui un paio di campioni )in ogni reparto , non è spettacolare pero’ ha signori giocatori e inizia a rocordare l’inter di mourinho, se mancini non fa danni è quasi impossibile vederla fuori dalle prime 3 e se trova pure un gioco.
    La viola deve pensare a una gara alla volta,
    Dare il massimo e poi si vedrà ma meno si vola con la fantasia meglio è che Roma , inter e juve sono un altra cosa ma pure l’attacco del napoli fa paura e qiest’anno a centrocampo hanno giocatori migliori e Sarrri potrebbe costruire un giocattolo molto ben fatto.
    Poi ci stanno lazio fiorentina e altre 2 o 3 in un l bel mucchietto con squadre he potrebbero essere sorpresa o fiasco , speriamo bene.

  4. Squadra molto fisica ma anche tecnica, molti giocatori di grande temperamento, purtroppo li vedo messi molto bene. Cerchiamo di restare in scia battendo Carpi e Bologna, poi scontro diretto per il sorpasso, sperando in una partita sopra le righe! Avanti Viola!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*