L’involuzione di Sousa: da rivelazione a delusione nel giro di un anno

Paulo Sousa 2016 3

Come scrive oggi il Corriere Fiorentino un anno fa di questi tempi la Fiorentina era la rivelazione del campionato italiano e veleggiava tra le primissime posizioni della Serie A. Oggi, invece, le critiche a Paulo Sousa non mancano, tanto che qualcuno sta già pensando al dopo, a chi potrebbe sostituire il portoghese da qui a poco tempo. Tocca proprio a Sousa dimostrare che la sua Fiorentina è ancora viva e che può ancora tornare a sorprendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Il problema nn è solo l’allenatore….il pesce puzza dalla testa…e la testa del nostro pesce sono i Della Valle …finché rimangono loro i proprietari della Fiorentina nn vinceremo mai nulla…..e ancora ci sono tanti estimatori nei loro confronti….poeri brodi!!!!

  2. I commenti di Fabio83 sono sempre molto centrati… Concordo sempre in pieno

  3. Ma quale rivoluzione? Ha fatto 4 mesi sulla scia di Montella e poi niente più…
    Adesso che il Milan ha il doppio dei nostri punti qualcuno rimpiangerà Montella e finalmente ringrazierà i Della Valle per averlo ma dato via?

  4. Questo allenatore sta dimostrando di essere un vero incapace. Ma rappresenta soltanto una piccola parte del problema: tutto il resto è da imputare a questa infima proprietà di ciabattini.

  5. Ma non sarebbe più corretto il seguente titolo:

    “L’involuzione dei DV: da rivelazione a delusione nel giro di un anno”

    Suona pure meglio

  6. Sousa e la squadra si sveglino. Basta errori e regali. È il momento di dare il massimo e correre.

  7. certo.. da uno che fece il girone di ritorno da retrocessione.. e quest’estate se ne voleva andare..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*