Lisandro fino all’ultimo (ma con altre trattative parallele)

Lisandro Lopez fino all’ultimo minuto possibile e immaginabile. La Fiorentina vuol dare a Paulo Sousa il giocatore dietro che lui ha richiesto e tiene aperta ancora la trattativa e il telefono acceso per partire alla volta di Lisbona in qualsiasi momento. Nel frattempo ci sono diverse piste parallele che vengono portate avanti per poter arrivare comunque ad un centrale e il riepilogo, in ordine di preferenza, è presto fatto: Vilotic dello Young Boys, Izzo del Genoa, Neto dello Zenit, Denayer del Manchester City e anche Mexes del Milan. Nella lista ci sarebbe stato anche Barba dell’Empoli, ma le ultime vicende di mercato lo danno in direzione Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Le critiche contro gli addetti al mercato sono inqualificabili e quelle contro i DV insensate. Abbiamo acquistato 4 giocatori minimo ne arriverà un quinto, rimandiamo a domani il giudizio. Non abbiamo ceduto nessun titolare , accasato in serie B e forse in A un buon numero di giovani promesse e dulcis in fondo ,abbiamo rinnovato i contratti dei migliori. Come non dire bravo agli addetti ? Si doveva far prima ,si lamenta come se il fatto che quasi nessuno ha fatto meglio non indicasse le difficoltà esistenti. Si è speso poco ? La Roma ,ad esempio ha speso molto, molto di più e non mi sembra il massimo. Si è preso giocatori in prestito ; e allora ? Non hanno TUTTI fatto la stessa cosa ? Agli scontenti ,che sono poi quelli che erano scontenti anche a Luglio, consiglio di aspettare e se non se la sentano possono andare a tifare per l’empoli/Pisa/Pistoia ecc. oppure darsi all’ippica. Io sono convinto che andremo in Cempions.

  2. Claudio San Miniato

    Si va beh, mille errori ma colpa del correttore . Spero tu capisca il senso

  3. Claudio San Miniato

    Mauro hai dimenticato il presidente Corsi , da una vita di professa tifosa della Viola e fa affari coi gobbi . A noi non ci saranno mai nessuno . Ah si , Ficini !! Eppure qualche giocatorino ci sarebbe , Mario Rui ad esempio, Saponara, magari anche Tonelli. Ma andranno a napoli, roma ect

  4. supercannabilover

    In agosto avevano il difensore per gennaio, forse due.. facciamo anche tre. Fiducia nella società

  5. Sulla vicenda Lisandro Lopez è meglio glissare, è l’emblema della nostra capacità di fare mercato e chi non lo ha ancora capito gli serva da esempio. Da quando seguo il calcio non ho mai visto una barzelletta simile, ma c’è sempre una prima volta e da noi comunque non ci si annoia (ci si inc…a). Sulle alternative non mi dilungo, fossero gente come Mexes e Izzo lascio giudicare ai tifosi leccavalle.Una parola sull’Empoli e sul fatto che sono sempre dispiaciuti (a parole) per non fare affari con noi, ma ancora una volta un suo giocatore (Barba) viene accostato al Napoli. E’ vero che con gli “arguti” nostri dirigenti non ci si capisce mai niente noi tifosi, figuriamoci gli esterni, ma non facciano la commedia. I cugini hanno un comportamente reverenziale con le squadre top ed l’amore dichiarato dal loro DS per la viola è frutto solo di ipocrisie e sentimentalismi di cui facciamo volentieri a meno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*