Questo sito contribuisce alla audience di

Clamoroso: l’Italia non fa gol alla Svezia e guarderà il mondiale alla tv

Termina 0-0 la gara di San Siro tra Italia e Svezia: nel ritorno del play off la squadra di Ventura non riesce a sbloccare il risultato dopo la sconfitta per 1-0 dell’andata e resta così fuori dal mondiale del 2018. Il difensore della Fiorentina Astori è rimasto ancora una volta in panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

45 commenti

  1. Ma dove voleva andare la nazionale con questi giocatorucci strapagati e viziati ai mondiali?… a casa tanto se si qualificavano andavano in Russia a fare delle figure di m…. a, grazie Svezia.

  2. Aldo, Verratti era squalificato e all’andata ha fatto abbastanza ridere.
    L’impressione sui 180 minuti, è che hanno giocato queste due partite con una strizza mai vista prima.
    Il blocco di questa squadra è composto da gente che nn regge le pressioni di match decisivi, come dimostrano le due finali Champions perse da Buffon e co.
    Fondamentalmente è mancato il coraggio di rischiare mosse ardite, come buttare dentro gente giovane e sfrontate.
    Hanno giocato due partite pavide, nel segno “prima nn prenderle”, sempre sotto ritmo, con passaggi di due metri e sistematici retropassaggi quando la Svezia alzava le linee per portare il pressing.
    Al buon Epte, vorrei dire che nn capisco per quale motivo uno dovrebbe emigrare perché nn è tifoso della rappresentativa federale di calcio ? Guarda che si può amare il proprio paese anche senza tifare per la squadra della Figc ! Anzi ho sempre trovato molto ridicoli quelli che esprimono il proprio patriottismo solo in occasione delle partite degli azzurri. Io tifo per il pil e per l’azzeramento della disoccupazione giovanile, te se vuoi continua a tifare Buffon e Chiellini, come in passato tifavi Bettega, Causio, Tardelli e Del Piero.

  3. Non vedo cosa ci sia di sorpresa di come viene gestito il calcio. Si obbliga le squadre di club a schierare TITOLARISSSIMI ITALIANI… poi in Nazionale giocano JORGINHO,EDER,EL SHARAWI che sono stranieri. Dovrebbe intervenire suilla vicenda RISARCIMENTI CALCIOPOLI… STOP AL RISARCIMENTO… c’è uno spareggio salvezza. NON E’ AMMISSIBILE CONCEDERE UN RISARCIMENTO quando c’è uno psareggio salvezza. Se il BOLOGNA vineceva lo spareggio non retrocedeva. Poi si deve andare a fondo su tutte le intercettazioni.. non ci credo che GAZZONI FRASCARA NON E’ ANDATO ANCHE LUI A PARLARE COM BERGAMO… SE TUTTI VANNO A PARLARE CON BERGAMO… DIVENTA PRASSI… Ultimo si devono vedere il bilancio del BOLOGNA ad inizio campionato.. se non aveva i criteri di piotersi iscrivere alla serie A non diritto a nessuno risarcimento.. c’è dolo anche per la stessa squadra.. perchè ha partecipato al campionato di serie A non avendone i diritti nei confronti di chi è stato retrocesso. La FIORENTINA ha pagato non parteciopando alla CHAMPION GI PAGATO AMPIAMENTE. TAVECCHIO deve intervenire sulla questione RISARCIMENTI !!!!!!!!

  4. Quando ho visto la formazione: insigne, elsharawi, e eder in panchina, dentro gente assolutamente mediocre come gabbiadini e parolo, ripescare un altro mediocre finto italiano come jorginho…, non riuscire a inserire un talento come verratti… lasciare in panca un lottatore come de rossi, e poi i soliti dementi fischi alle nazioni avversarie di una partita… ero sicuro che avremmo perso. Ventura uomo piacevole ma purtroppo ha perso completamente la testa dopo la partita in Spagna. Fare il Ct devi prima di tutto reggere pressioni enormi lui evidentemente mi dispiace ma non ce l’ha fatta.
    Proposta: è ora di imporre il divieto di tesseramento a stranieri minori di 18 anni, cosi vedrete tempo 3-4 anni torneremo in testa al mondo calcistico.

  5. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Caro Etpetalasna
    Non si tratta di andare a vivere in un altro Paese ( con la P maiuscola ) come la Svezia …anche perche i fischi che i cittadini di questo paese ( volutamente con la p minuscola ) hanno rivolto all’inno Svedese non sono certamente sinonimo di ospitalità e quindi dubito che verremo accolti al meglio . ..ma tant’è !
    Il mio godere all’ennesima magra figura della Federazione Italiana Giuoco Calcio non sanera’ mai quanto subito per volere della stessa iniziando da uno spareggio mancato fino ad una retrocessione stabilita nelle segrete stanze .
    Una federazione che in primis pensa a quanto denaro , a quanto potere ha perso non partecipando ai mondiali non può che avere il mio tifo contro .
    Una federazione composta da maneggioni , tramestatori del torbido potere e del suo seguito di ballerine e lacchè si merita questo ed altro .
    La TUA federazione al cui interno si scambiano favori i TUOI dirigenti ( visto che ci sei rimasto male per la mancata partecipazione ) ad ora non si sono dimessi e sono trascorse già 10 ore .
    In un Paese normale il Presidente di una Federazione seria si sarebbe presentato alle telecamere della tv di Stato e dopo aver chiesto scusa si sarebbe dimesso insieme a tutti i suoi collaboratori.
    Invece noi siamo in questo paese rappresentati da una federazione alla cui guida ci sono dirigenti che prima pensano ai propri interessi ed alla propria tasca e non si occupano di far
    Bene il proprio lavoro .
    La mia Nazionale ha la maglia Viola e si chiama FIORENTINA.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*