Questo sito contribuisce alla audience di

Ljajic ci aspetta…ma senza rancore!

LjajicMoenaA Roma, Adem Ljajic ha ancora molto da dimostrare, specialmente al tecnico Garcia che non lo ha tenuto al centro delle sue scelte in questo primo periodo vissuto dall’ex giocatore della Fiorentina nella Capitale. E, secondo le cronache cittadine, Ljajic sta attendendo con ansia questa sfida, ma senza rancore (e ci mancherebbe altro) per quello che è stato e sarebbe potuto essere. Ljajic con Montella è esploso ed ha fatto vedere tutto il potenziale tecnico in suo possesso, magari un’altra stagione con la Fiorentina lo avrebbe fatto maturare ancora di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. CONCORDO CON KEONILDA…IN PIENO!!!!!

  2. La Roma ed i romani non hanno bisogno di Lialjc e di Totti avranno un super arbitro dalla loro che farà la differenza, striscioni, piagnistei, ecc stanno facendo di tutto per condizionare come se fosse necessario visti i precedenti.

  3. meglio Ljajic di Ilicic. Con il tridente Adem-Rossi-Cuadrado non avremmo sentito troppo la mancanza di Gomez

  4. ma vaja ……… …

  5. Per quattrocentomila euro in più all’anno l’avrei tenuto, comunque che maturi ci credo poco forse ci sarà la maturazione calcistica ma con l’ambiente di Roma la vedo dura

  6. ….si e’ vero, Ljajic ha ancora molto da dimostrare, quasi tutto, a Roma e anche quando era in Fiorentina, specie negli ultimi tre mesi dello scorso campionato. Meno male che abbiamo Ilicic adesso

  7. L’avidità è una cattiva consigliera specie se poi hai solo 21 anni.

  8. Sicuramente, con il senno del poi e alla luce dei fatti avremmo fatto bene trattenere (accontentare) Ljajic piuttosto che dirottarlo a Roma per arrivare ad avere uno come Ilicic pagandolo oltretutto un sacco di soldi e riconoscendogli uno stipendio di 1,2 milioni all’ anno senza che aver dimostrato nulla.

  9. Non so se giocherà Liajic e dove giocherà, ma se lo fa come Montella lo aveva messo l’anno scorso, cioè a sinistra, vedo una giornata molto dura per Tomovic. Forse Roncaglia potrebbe essere meglio per marcare Liajic essendo, forse, più veloce ed avendo più doti in marcatura, compresa la cattiveria. Ma, se Liajic gioca, chiunque sia il suo avversario in Viola avrà vita difficile. E spero tanto di sbagliarmi anche se sono sempre stao un estimatore del serbo e non lo avrei fatto andar via.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*