Ljajic e il retroscena su Jovetic: “Quando era a Firenze rifiutò un’offerta del Real Madrid… e poi si fece male”

Sulla richiesta di un consiglio a Belotti, in caso di offerta importante nei suoi confronti, Adem Ljajic ha risposto così in sala stampa, svelando un retroscena dei tempi viola: “Rispondo sinceramente: qualora arrivasse un’offerta da tanti milioni a stagione, non ci penserei due volte. I soldi non sono tutto, però… Io vi faccio l’esempio di Jovetic: una volta gli arrivò un’offerta importante dal Real Madrid, poi rimase alla Fiorentina, e 15 giorni dopo ebbe un infortunio grave al ginocchio. Non so cosa sarebbe successo se avesse accettato. Poi lui ha fatto lo stesso una carriera importante, ma la carriera di un calciatore non è facile e non è lunga”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Quest’anno abbiamo avuto ben 2 occasioni per riportare Jovetic a Firenze…
    Come abbiamo visto non è un giocatore finito come tanti avevano pensato.
    Avrebbe fatto molto comodo alla Fiorentina di questa stagione.
    L’ennesimo errore della società…

  2. E il bello è che anche con una fiorentina derelitta,aveva accettato di tornare.Poi come al solito gli scarpari si sono impuntati per qualche spicciolo.A me dispiace,perché è un grande giocatore,però buon per lui.È in una grande squadra,e con paulo sousa avrebbe rischiato pure di fare panchina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*