Ljajic, se non ora quando?

Su La Repubblica di oggi troviamo rilanciata la notizia di un avvicinamento tra la Fiorentina ed Adem Ljajic. E questo potrebbe essere il momento più propizio se davvero c’è l’intenzione di riportare il figliol prodigo a casa. L’Inter non lo riscatterà, alla Roma non parte certo in primo piano anche perché di attaccanti esterni ce ne sono a bizzeffe e poi c’è un contratto in scadenza nel 2017. Ultimo ma non ultimo, la vicinanza del suo procuratore, Fali Ramadani, alla Fiorentina: insomma ci sono tutte le condizioni, sempre che lo si voglia, per chiudere l’affare. Resta il problema ingaggio, ma quando un calciatore ha la volontà di andare da una parte, una soluzione la si trova sempre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. A me piace

  2. Dai torna Adem!!!

  3. A me non dispiacerebbe.
    Alla fine prenderebbe il posto di Rossi, che Sousa sicuramente non vorrà ( come Baba)
    Comunque non verrà, ha uno stipendio alto e i nostri fantastici dirigenti offriranno alla Roma 3-4 ml… Dunque andrà da un’altra parte…

  4. Se ha voglia di tornare a Firenze per davvero LUI VA ASSOLUTAMENTE PRESO. Se fosse motivato al 300% un tridente con BERNA – LJIAJIC – KALINIC spaccherebbe.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*