Lo Monaco: “Corvino è l’ultimo dei Mohicani. Fiorentina può competere con Roma e Napoli”

Pietro Lo Monaco

Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, ha parlato a Radio Bruno Toscana: “Il rapporto con Sousa mi sembra turbolento, ormai dallo scorso anno. La Fiorentina gioca bene ed esprime calcio, questo è innegabile. Ci sono diversi giocatori di talento, tra cui spicca Bernardeschi: è una squadra che può ricalcare le prestazioni degli anni perché mi pare che, a parte la Juventus, non ci siano molte squadre così più forti. Il Napoli senza Higuain è molto meno forte, la Roma gioca bene ma alcune volte si inceppa: la Fiorentina può competere con queste squadre. Il tecnico deve mantenersi sempre realista, senza smorzare gli entusiasmi: un confronto maggiore tra Sousa e dirigente gioverebbe a tutti. Ilicic dipendente? Non la vedo così, la Fiorentina si muove come squadra e la conseguenza del giocare bene è l’esaltazione del singolo. Bernardeschi ha potenzialità importantissime. Corvino? Pantaleo è l’ultimo dei Mohicani tra i direttori sportivi: conosce il mestiere, ha chiaro quello che deve fare e non sono pochi i giocatori che ha portato alla ribalta“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Fracazzo da Velletri

    Più che l’ultimo dei mohicani è notoriamente il primo dei paraculi! !!!dei suoi acquisti,alcuni non male vedi Salcedo ,Sousa tiene poco conto !certo se ci spiegasse l’affaire Tello! !!cosa c’è dietro ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*