Questo sito contribuisce alla audience di

Lo Monaco: “Sousa probabilmente non ha molte offerte. A Firenze vorrei vedere Bielsa”

L’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco commenta così a Radio Bruno Toscana la situazione attorno alla panchina della Fiorentina: “Ci sono troppe situazioni che creano insofferenza a Firenze, che testimoniano un rapporto ormai logoro. Non è la prima volta che escono cose che fanno pensare che ci siano problemi tra Sousa e l’ambiente e la società. In merito però a quello che dice, “io alleno la squadra”, non ci farei un grande castello, perchè è la verità, in una società ben organizzata l’allenatore deve solo pensare a quello. Però la squadra è “sua”, in quanto esprime il suo allenare. A mio parere Sousa vorrebbe andare via, ma non ci sono le offerte che lui vorrebbe. Il rapporto è ormai arrivato al capolinea, il contratto non deve vincolare le due parti in gioco. Sarebbe stato più corretto dirsi arrivederci e grazie, ma non è andata così. Condivido poco la scelta della Fiorentina di aver lasciato a Sousa la possibilità di lanciare dichiarazioni al veleno, anche perché è inevitabile che alla lunga la situazione logora la squadra. Nonostante un eventuale doppio preliminare la Fiorentina disputerebbe le competizione Europea da protagonista, quindi io credo che comunque un posto in una prestigiosa competizione sia comunque importante. Per il dopo Sousa io sarei molto curioso di vedere Bielsa, che secondo me è uno dei migliori allenatori del mondo, che tiene molto al progetto e alla gestione. Io l’ho sempre detto, la gestione è l’aspetto più importante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Cisko 73 . S69 Tutti gli allenatori (se liberi ) verrebbero di corsa a Firenze, le vostre dichiarazioni sono leggende metropolitane dei mestatori di Odio o da super Tafazzini incorreggibili

  2. Considero LO MONACO un buon DS e MARCELO BIELSA mi intriga.. Ma perchè si deve sparare sui DV sembrano che gestiscono malissimo la viola… devono correggersi ma in fondo il Tecnico non lo hanno mai sbagliato. Cmq c’è la prospettiva Nuovo Stadio che può cambiare i parametri di bilancio della viola. Cmq non possiamo andare all’infinito con la scelta del Nuovo Allenatore si commette lo stesso errore arrivando a fine campionato senza il nuovo allenatore.. poi ci troviamo INTER,MILAN,JUVENTUS,LAZIO,SASSUOLO ed altre squadre che si gertteranno per prendere i nostri obbiettivi… con la possibilità di nuove aste sui nostri obbiettivi.

  3. Bisogna vedere se c’è a giro qualche fesso che vuol allenare la Fiorentina.
    Intendo ovviamente gente che ha prestigio e non allenatori rampanti che comunque hanno bisogno della Fiorentina per fare un po di curriculum.

  4. BIELSA è improponibile con questa proprietà..inutile elencare i 100 motivi perché non verrebbe a Firenze adesso..Fv

  5. Lotito for President!
    lui si sa mettere in riga tutti!!

  6. Lo Monaco è un Grande, e ha sempre ragione, ma soprattutto, al contrario del bofonchiatore e maresciallo Corvino, ha gli ATTRIBUTI QUADRATI, quelli che nessuno ha, a nessun livello, in questa società, a partire dalla proprietà, passando per Cognigni fino all’ultimo dei responsabili societari. Solo personaggi trasparenti e/o servili, ma servili a perdere, naturalmente. Tengo fuori Antognoni che è un’altra cosa. E il povero zombie Sousa, che non dovrebbe stare lì da un pò, e che comunque da zombie il suo lo fa. Con Lo Monaco, Sousa non starebbe più lì, e soprattutto mai si sarebbe azzardato a proferire le parole che più volte ha proferito. E’ anche vero che le minchiate che si sono fatte a Firenze negli ultimi anni, con Lo Monaco lì, mai sarebbero state compiute, e sono inoltre convinto che Lo Monaco rimetterebbe al suo posticino, ovvero nello sgabuzzino ‘ragionieri’, anche l’Omo Nero Cognigni. Lo metterebbe sotto i cingoli già nella prima settimana, cingoli alias ATTRIBUTI QUADRATI. E anche Cognigni starebbe a cuccia a fare il suo. Ubi maior minor cessat. Lo Monaco, unico ammaestratore della calda piazza fiorentina. Per un Bene Più Grande, naturalmente.

  7. Tifolamagliaviola

    Da Sousa a Bielsa: Lo Monaco ci vuole veramente male … In piu’ Bielsa e’ uno che mette bocca su tutto, dalle basette degl’usceri alla carta igienica, accompagnato da una corte dei miracoli che ha spaventato perfino Lotito .. e ce ne vuiole … immagino Corvino che risate si fa … vaia vaia …

  8. Finalmente qualcuno ch3 parla di allenatori …..veri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*