Lo strano caso di Gonzalo, con la Sampdoria comunque nel destino

Volente o nolente, per Gonzalo quella di domenica non sarà una partita qualunque: l’argentino tornerà infatti dopo la squalifica e per lui saranno 200 partite con la maglia della Fiorentina. Le ultime delle quali disputate con la fascia da capitano al braccio, da quando, ricorda Repubblica, Sousa decise di toglierla a Pasqual ed era proprio la notte di Sampdoria-Fiorentina, nello scorso campionato. Il club blucerchiato potrebbe tornare nuovamente però nel destino del difensore, che è in scadenza di contratto e lontano dalla firma per il rinnovo: a Genova c’è oggi Pradè, quel Pradè che lo portò a Firenze nel 2012 e che magari vorrebbe ripetere l’esperimento sfruttando il suo svincolo a parametro zero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*