Questo sito contribuisce alla audience di

Lo strano destino incrociato di Sousa e Mazzarri: tra Firenze e la Cina

Prima della virata decisa su Pioli, la Fiorentina seguiva anche Walter Mazzarri come potenziale tecnico della prossima stagione. L’uomo di San Vincenzo era però sotto contratto al Watford e apparentemente intoccabile, o almeno questa era la sua impressione prima dell’esonero. Di Sousa invece se ne dicevano un po’ di tutti i colori, dalla cena con lo Zenit di un anno fa all’incontro con il Borussia Dortmund, fino al Porto e alla Juve: niente di tutto ciò invece, perché il portoghese ha preferito emigrare verso i soldi della Cina e dello Jiangsu Suning. La curiosità che emerge ora, secondo Calciomercato.it, è però che lo stesso Mazzarri era stato contattato dal proprietario dell’Inter, rispondendo con un secco “no” per rimanere ancora nel calcio europeo. E’ dopo tale rifiuto che lo Jiangsu ha scelto Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Mazzari deve andare a fare compagnia al portoghese due mediocri e strani di carattere….

  2. Scampato pericolo, e Pioli lo dimostrera!

  3. Peccato non si sia riusciti a portare Mazzarri a Firenze, è di un altro livello rispetto a Pioli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*