Lo stupore di Paulo

Alla fine è arrivata anche la parola diretta di Paulo Sousa, dopo le critiche attribuite alla proprietà nei confronti del tecnico portoghese. Con molta decisione Sousa ha voluto esprimere un sentimento su tutti: quello dello stupore per quanto appreso dai giornali. Sia da parte sua che da quella del Presidente Mario Cognigni. Una dichiarazione comunque distensiva e che stempera i toni, dato che poi l’allenatore della Fiorentina ha voluto ribadire la vicinanza allo stesso Cognigni sui temi riguardanti la progettazione dell’immediato futuro. Sullo sfondo resta anche l’aspetto della critica, costruttiva naturalmente, che Sousa non lesina di destinare ai suoi dirigenti e che, a quanto fatto trasparire oggi in sala stampa, avrebbe un carattere molto più modesto di quello che sembrava.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Sinceramente non riesco a capire il messaggio di LUCA. “Se si arriva quarti o quinti poi vedrai se non è successo nulla”,è una frase che non dice niente. Avrebbe un senso se stessimo parlando di una squadra che da quaranta anni arriva sempre prima o seconda e disputa ogni anno la Champion,ma a me non risulta che sia così,risulta invece che negli ultimi 47 anni la Champion(o coppa campioni come si chiamava prima),la Fiorentina la disputi una volta ogni morte di papa,quindi non capisco proprio il messaggio.

  2. Questa secondo me è la classica situazione concordata da separati in casa.
    Speriamo bene.

  3. Incredibile le certezze che te hai. Beato te che sai come andra a finire

  4. Non ha fatto nessuna critica , neanche modesta, smettetela di pararvi il didietro . Avete montato TUTTO e basta.

  5. Non avevo dubbi fossero tutte invenzioni. Ci sono giornalisti che tirano la carretta di strisciati e amici. Tipo calamai e bucchioni. Quel che è certo è che bisogna stare più attenti a come si parla. Ad esempio di mercato e questioni societarie pubblicamente non se ne parli più, le parole possono venir strumentalizzate dai nemici. Ora si pensi solo all’Inter.

  6. Se si arriva quarti o quinti voglio vedere se non e’ successo nulla.

  7. Via su rendiamoci conto che stanno cercando di rimettere il coperchio alla pentola, lo scazzo c’è stato è anche grande, hanno deciso di fare buon viso a cattivo gioco fino a fine stagione e poi …arrivederci e grazie !!!!! Con questi non si va da nessuna parte !!!

  8. X redazione:.. E allora chi è che mette zizzania???????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*