L’obiettivo della Fiorentina: riconquistare i tifosi

La Fiorentina tornerà in campo domenica a Marassi contro il Genoa e in campo scenderà anche Davide Astori che ieri ha partecipato alla presentazione della terza maglia dei viola. Il centrale, come si legge sul Corriere dello Sport-Stadio, ha parlato anche del clima che si respira a Firenze: “Lo scetticismo si cancella partita dopo partita. Dobbiamo ridare entusiasmo ai tifosi”. E’ una Fiorentina che deve recuperare un rapporto che si è sfilacciato nella seconda parte della scorsa stagione e anche durante l’estate. Lo potrà fare solo con un gran campionato e domenica si riparte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Via i ciabattini da Firenze

  2. Premetto che c’è l’ho con i DV e lo contestati nel mercato appena finito visto che se fatto un mercato da squadra che lotta per non retrocedere , detto questo ormai il mercato è chiuso questi sono i giocatori e il bene primario è sostenere la Squadra il resto è niente .

  3. allora secondo me l’entusiasmo ormai dipende poco da ciò che accade in campo….conta molto di più vedere cosa accade in società…un piattume su tutti i fronti che certo non entusiasma nessuno

  4. E’ tardi!!!!!!!!!!!!!

  5. Evitare tronfie prese di posizione alle prime vittorie (speriamo) aiuterebbe. Così come non lasciar cadere nel vuoto l’avvicinamento ad Antognoni. E’ sufficientemente costruttiva come critica?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*