L’occasione di Astori

Qualificazione acquisita per l’Italia di Antonio Conte, che ha fatto il suo dovere in Azerbaijan andando a vincere per 3-1. Questa di ottobre è anche la tranche che ha permesso a Davide Astori di rivestirsi d’azzurro dopo l’assenza in quella di settembre. Merito del suo rendimento con la Fiorentina in questo inizio di stagione. Ma ora per il centrale ex Roma e Cagliari può arrivare anche la maglia da titolare, nella sfida di martedì contro la Norvegia. La partita vale ancora il primo posto e qualche punto per il ranking, utile ai fini del sorteggio dei gironi di Euro 2016 ma Conte potrebbe dare spazio anche a chi non ha giocato ieri, tra cui proprio Astori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA