L’occasione di Gila

Un’ultima giornata a disposizione per Alberto Gilardino, che molto probabilmente partirà ancora una volta titolare al posto di Mario Gomez. In questi ultimi 90 minuti il Gila ha la possibilità di beffare il tedesco anche dal punto di vista realizzativo: entrambi sono clamorosamente appaiati a quota 4 in campionato (il tedesco ha segnato poi altri 4 gol in Coppa Italia e 2 in Europa League). La parte finale di questa stagione ha dato ragione a chi credeva ancora nelle doti di Gilardino, visti i 4 gol nelle ultime 6 partite, ora può arrivare il beffardo sorpasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA