L’occasione giusta

Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

I primi mesi stagionali di Federico Bernardeschi, al pari di quelli della Fiorentina, sono stati un’altalena di alti e bassi. A dimostrarlo è la partita di Cagliari, nella quale il numero dieci viola ha segnato una doppietta e fatto sperare di aver finalmente trovato la maturazione definitiva: gli incontri successivi, però, hanno riportato Bernardeschi sulla terra. Nonostante questo, il ct azzurro Ventura ha deciso di convocarlo stabilmente in Nazionale e dopo la panchina contro il Liechtenstein, si candida ad una maglia da titolare contro la Germania. Una vetrina importante per un giovane come Bernardeschi, l’occasione giusta per dare segnali di vita a chi lo critica e per tornare a Firenze più carico che mai in vista del derby contro l’Empoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Solo bassi e qualche alto come con Cagliari.troppo po’c o per meritarsi la nazionale

  2. Se non gioca siamo tutti più felici. Testa a domenica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*